Le funzioni di iOS 10 che gli utenti dimenticano

Avete iOS 10 da qualche tempo? Avete voluto rimanere fedeli ad iOS 9 o avete un vecchio iPhone? E’ tempo di capire qualche funzione aggiuntiva di questo sistema operativo, funzioni che vengono spesso dimenticate dagli utenti.

iOS 10: Le funzionalità che forse non sapete

ios 10

Regolare la potenza della torcia: trovate la torcia del vostro iPhone troppo potente? Niente paura, perché se avete un iPhone 7 (o un 3D Touch compatibile) potete regolare la potenza della torcia. Questo non solo rende più adatto l’iPhone in ambienti dove non è necessaria una forte illuminazione, ma fa risparmiare anche un po’ di batteria. Per regolare l’intensità della luce, tenete premuto il dito sull’icona della torcia nel centro attività.

E’ possibile rimuovere le Apps pre-installate. Cosa che molti utenti pensano che non si possa fare è quella di rimuovere le app pre-installate nel sistema operativo Apple. Prima, con i precedenti iOS, bisognava escogitare vari trucchi per sbarazzarsene, come per esempio creare una cartella e spostarle all’interno per non vederle più – o anche effettuare il Jailbreak nel cellulare.

Provate semplicemente a rimuovere un App preinstallata e vi sarà concesso. Tenete conto però che continuerà a rimanere nella memoria del vostro iPhone, perciò quel che state rimuovendo è solo l’icona.

Anche il cronometro ha delle funzioni relative al 3D Touch. Tenete premuto il dito sulla funzione nel centro attività ed apparirà una scelta rapida per far partire il conto alla rovescia di un ora, 20 minuti, 5 minuti o un minuto.

Idem per la fotocamera. Tenete premuto il dito sulla funzione e vi sarà data la possibilità rapida di scattare una foto, far partire la registrazione d’un video (normale o al rallentatore) e scattare un selfie.

A tal proposito, il Cronometro ora ha una grafica rinnovata, ma potete tornare alla vecchia grafica trascinando lo schermo verso sinistra.

Safari non ha più limiti. Ecco qualcosa che molti ignorano, anche perché, probabilmente, non sono così ossessionati. In iOS 9 il limite delle schede da tenere aperte era 36. Ora nel Safari per iOS 10 questo limite non c’è più, è infinito.

ios 10

Potete eliminare tutte le notifiche. Basta avere di nuovo un cellulare munito di 3D Touch. Aprite le notifiche e premete a lungo sulla X in alto a destra. Questo eliminerà tutte le notifiche in attesa in un sol colpo.

E’ possibile avere due schede di safari aperte fianco a fianco. Questo però solo su iPad! Tenete premuto il dito su un link e troverete la funzione per attivare una modalità che vi farà aprire la pagina in una seconda scheda, affiancata a quella già aperta. In questo modo avete due pagine web, una vicina all’altra, che potete consultare velocemente.

C’è un App nascosta che permette l’ingrandimento di tutto ciò che stiamo guardando con il cellulare. No, non è lo zoom della fotocamera, è letteralmente un App che fa da lente d’ingrandimento.

Potete attivare l’App andando in Impostazioni => Generale => Accessibilità => Lente di ingrandimento. Ora tornate indietro e premete tre volte il pulsante home. Nella scelta delle Apps disponibili ora potete avviare la lente.

siri

Siri diventa uomo. Siri si guadagna anche una voce a se stante nelle impostazioni visto che le opzioni ora a disposizione sono veramente numerose. Le app che sfrutteranno le sue API saranno elencate in una finestra ad hoc.

L’App Mail di Apple ora è molto più equipaggiata. Se siete sempre stati affezionati alla vostra App standard per ricevere email, a noi sta anche bene: ma sappiate che da iOS 10 l’App Mail ha ricevuto un sacco d’aggiornamenti. Ora è possibile cercare i messaggi anche solo per allegati, è possibile ricevere consigli su dove spostare i messaggi in base alle nostre cartelle, i messaggi possono essere ordinati più velocemente; ed ora ha anche un bel tasto per eliminare l’iscrizione a caselle Mail che non desideriamo più, sia per motivi di spam o personali.

L’organizzazione delle Musiche ora è anche più ottimizzata. Spesso e volentieri ci si dimentica di come iOS 10 è capace d’ottimizzare la nostra memoria per le musiche che scarichiamo (anche se bisogna avere l’abbonamento).

Se andate sotto Impostazioni => Musica troverete tutte le nuove impostazioni. L’unica pecca va sempre data dal fatto che bisogna essere iscritti al servizio per parecchie di queste funzioni. Anche l’Apple Music ha ricevuto un decente aggiornamento però, con la possibilità di visualizzare il testo delle canzoni e di entrare tranquillamente nella modalità multi-schermo per iPad.

Conoscete altre funzioni di iOS 10 che probabilmente gli utenti ignorano? fatecele sapere!




Tags:

Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.