Le 5 migliori distribuzioni Linux per principianti

Il mondo Linux ospita svariate distribuzioni ma solo alcune sono adatte per i principianti e per chi vuole cominciare a familiarizzare con il pinguino. Vediamo quali sono le 5 migliori distribuzioni Linux per principianti.

Ubuntu 12.0

ubuntu12.04

Ubuntu è sicuramente una delle più famose e diffuse, ha un ciclo di rilascia abbastanza rigoroso e tende ad aggiungere nuove funzioni ad ogni versione. Ubuntu, rispetto a Linux Mint, non arriva con tutti i software ed i codec preinstallati e questo potrebbe portare l’utente ad avere problemi nell’aggiungerli manualmente a linea di comando m a essendoci una community molto ben predisposta tali problematiche vengono risolte facilmente in tempi rapidi. Questa distribuzione utilizza una interfaccia proprietaria chiamata Unity  la quale ha fatto passi da gigante grazie e che è differente da tutte le altre interfacce restando ugualmente user friendly. 

Ubuntu 12.10 insieme ad Unity ed alla usa community risulta essere una distribuzione perfetta per l’utente medio linux.

http://www.ubuntu.com/

Linux Mint 14

linuxmint

Linux Mint è la seconda distribuzione più conosciuta, soprattutto per la sua facilità di utilizzo. Inoltre è equipaggiato con tanti software, codec e driver preinstallati scelti uno ad uno dal team di sivluppo. In pratica permette di essere operativi quasi all’istante. Lo scopo principale di questa distro è quello di fornire il meglio dei software linux ai propri utenti facendoli trovare già pronti per l’utilizzo. Linux Mint è diviso in due edizioni differenti solo per l’ambiente desktop. Infatti troviamo Cinnamon che si affida a Gnome 3 e MATE che invece utilizza Gnome 2, MATE risulta essere più stabile sebbene sia più “noiosa” dal punto grafico rispetto alla nuova Cinnamon.

http://www.linuxmint.com/

Pinguy OS 12.04 LTS

pinguyos

Pinguy OS si basa su Ubuntu e porta in dote tantissimi software preinstallati. E’ utile per gli utenti che vogliono usufruire in lungo ed in largo dei vari software presenti nel mondo Linux ed inoltre l’utente trova già tutto il necessario senza dover installare nulla. La veste grafica ricorda un po’ OS X e si affida ad una gnome-shell customizzata.

http://pinguyos.com/

Zorin OS

zorinos

Zorin OS è ottimizzato per gli utenti Windows, infatti le interfacce sono molto simili a Windows 7 ed inoltre è presente Zorin Look Changer per rendere le interfacce simili ad altre versioni di Windows o anche a Mac OS X. Sono presenti delle versioni “premium” (Ultimate, Business, Multimedia, Gaming) disponibili su donazione. L’unica differenza della verisone free è la non presenza di alcuni software preinstallati.

http://zorin-os.com/

Peppermint OS 3

peppermint

Peppermint OS è una distribuzione davvero leggera e si basa sull’ambiente desktop LXDE, quest’ultimo risulta molto facile da usare. Il sistema operativo si avvia velocemente e ne fa una manna per vecchi PC o netbook. Si basa su Lubuntu 12.04 ed include anche i media-codec più utilizzati.

http://peppermintos.com/




Tags:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.