La risposta di Google a Siri si chiama Majel

Siri ha un nuovo rivale, ma stavolta non si tratta di un progetto realizzato da un gruppo di “smanettoni”, infatti la minaccia arriva direttamente da Google che sta lavorando ad un progetto di un assistente vocale denominato: Majel.

 

Quindi Majel è la risposta di Google a Siri di Apple. Majel non è altro che una versione avanzata di Google Voice in grado di riconoscere la voce, elaborarla e rispondere ai quesiti. E’ possibile fare una ricerca su internet, trovare un negozio, chiedere che tempo fa, ecc ecc. In pratica fa tutte le cose che fa Siri.

Google ha scelto il nome Majel in onore della nota attrice Majel Barrett-Roddenberry, che era la voce della Federation Computer del film Star Trek.



Ti potrebbe interessare:


Reply