La nostra privacy è al sicuro su Facebook?

Quanto tutelano la nostra privacy le applicazioni che normalmente utilizziamo su facebook? Le nostre informazioni personali sono divulgate a tutti a nostra insaputa?

Con Privacyscore è possibile saperlo. Privacyscore è un nuovissimo strumento utile a valutare quanto vengono tutelati i nostri dati personali durante l’utilizzo di applicazioni software realizzate da aziende non appartenenti a Facebook. Il sistema assegna un voto a ciascuna applicazione su di una scala da 1 a 100 analizzando il rispetto degli accordi intrapresi. A esempio, verifica se all’atto della cancellazione dell’utente l’applicazione in esame procede a rimuovere i dati personali. La media dei punteggi attuale è di 78: Twitter si piazza tra i più diligenti con un punteggio di 95 (tra i più alti in assoluto) mentre FarmVille, ad esempio, si arresta solo ad 82.

Se invece volete valutare quanto è “pubblico” il vostro profilo potete testare Profilewatch: vi mostrerà quali informazioni sono visibili in pubblico. Ricordate che con Facebook potete scegliere con chi condividere le vostre informazioni. Una curiosità: solo 6 utenti facebook su 10 hanno deciso di rendere la loro pagina personale consultabile soltanto per i loro contatti.




Reply