La funzionalità del tuo account è stata disattivata a causa di numerosi tentativi di login falliti | TRUFFE

Altro ente obiettivo italiano preferito per le attività di phishing dagli “haker informatici”: CARTASI. Anche per questo abbiamo deciso di contribuire alla diffusione di tutte quelle email che ricevete per mettervi in guardia, soprattutto ai meno esperti, da questo diffuso pericolo

Ecco la mail cosa dice

Gentile cliente,

La funzionalità del tuo account è stata disattivata a causa di numerosi tentativi di login falliti. È ancora possibile accedere al tuo account, ma

solo dopo aver confermato la vostra proprietà sarà in grado di usare il

vostro account nella maniera abituale.

Si prega di leggere attentamente questa e-mail e accedere al nostro

sito cliccando sul link fornito in questa e-mail e ripristinare l`accesso al conto. Si prega di non utilizzare il link all`interno di questa e-mail a

ripristinare un altro conto di quanto il tuo, perchè il collegamento è univocamente generato ed è compatibile solo con il tuo account.

http://www.cartasl.com/sicurezza_login.php?REf_ID_Conto=1219u23r/2f32r

Tentativi di accesso: 3

Indirizzo IP: 217.112.35.77 (RU-Russia)

Indirizzo IP: 62.231.127.255 (RO-Romania)

________________________________________

Il crescente numero di attacchi di phishing sui nostri clienti ci ha fatto modificare la nostra politica sulla privacy e anche per essere più rigorosi sul numero di tentativi di login falliti. Si prega di seguire attentamente le nostre indicazioni e sarà in grado di ripristinare l`accesso al conto in pochi minuti.

© 2014 CartaSi S.p.A.

Il link o allegato non è quel che sembra. Non fidatevi di email di questo tipo, MAI! Nascondono insidie e l’unico loro obiettivo è quello di prendervi dei soldi accedendo al vostro conto.

Considerate che io non ho CARTASI eppure sono spesso vittima di email di questo tipo. Purtroppo al momento non c’è un modo per evitare questo tipo di attacco spam.

Noi di chiccheinformatiche continuiamo la nostra campagna avvisando chi di dovere quando ci arrivano mail del genere, cosi facendo, almeno, il sito truffaldino viene sospeso e impostato come ‘non sicuro’.

Attenzione

 




One Response - Add Comment

Reply