Jonathan Galindo: chi è? il folle gioco | i dettagli

2
980
Jonathan Galind

Jonathan Galindo, il pippo deformato che spinge a giochi sempre più pericolosi, sta sempre di più diffondendosi tra gli smartphone degli adolescenti. Ma cos’è? Cosa succede? Cerchiamo di scoprire qualche informazione in più su questo nuovo e pericoloso fenomeno di massa.

Jonathan Galindo, chi è? Esiste? No, ma esistono persone pronte a cavalcare questa bufala

Sarebbe lui il nuovo terrore degli adolescenti di tutto il mondo. Per Il Resto del Carlino si tratta di “un folle gioco”, proprio come lo sarebbe stato il Blue Whale su Twitter.

Quello che si sa al momento è che esistono diversi profili sui social network (al momento sono più diffusi su Instagram e Tik Tok), tutti con la stessa immagine, che contatterebbero i ragazzini di 12 e 13 anni chiedendo loro di fare un “gioco” che, step by step, potrebbe portare a sfide autolesioniste e pericolose.

E questo gioco, dapprima segnalato all’estero, sarebbe arrivato anche in italia in questi giorni. Ecco il racconto di una Mamma fatto al Resto del Carlino:

Arriva la richiesta di contatto da Jonathan Galindo. Se accetti ti viene inviato, tramite messaggistica, un link che ti propone di entrare in un gioco nel quale vengono proposte delle sfide e prove di coraggio fino ad arrivare all’autolesionismo. In realtà so che c’è chi ha ricevuto anche più richieste da profili simili, differenziati magari da un punto o da un trattino tra le parole Jonathan e Galindo. Mia figlia mi ha raccontato che tra le prove c’è quella di incidere con una lama sulla pelle dell’addome le lettere iniziali del proprio nome ma anche il numero del diavolo 666.

Attenzione, il nome potreste trovarlo anche con delle variazioni del tipo:

  • Jhonathan Galindo
  • Yonatan Galindo
  • oppure tra nome e cognome compaiono dei segni di punteggiatura o dei simboli.

Stando alla polizia spagnola, che è sulle tracce di queste persone già da molto tempo, dietro ci sarebbero scopi di pedofilia, considerato che i bersagli preferiti hanno meno di 14 anni.


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.