iTime: brevetto approvato, è il predecessore di iWatch

Da tempo si continua a parlare dello smartwatch di casa Apple, ovvero l’iWatch. Ancora non c’è nulla di ufficiale ma in questi giorni è stato approvato un vecchio brevetto, realizzato dall’azienda di Cupertino, di un dispositivo chiamato “iTime”.

Il brevetto è stato registrato all’US Patent & Trademark Office ed è identificato dal No. 8,787,006.

All’interno del brevetto viene mostrato un dispositivo simile all’iPod Nano inserito all’interno di un cinturino morbido avendo comunque la possibilità di poterlo estrarre ed utilizzare da solo.

Il dispositivo è dotato di connettività WiFi, GPS e feedback con vibrazione per le notifiche. E’ inoltre previsto un sistema di gesture in modo da permettere all’utente di eseguire un comando attraverso uno specifico movimento.

Vi sono anche riferimenti per il possibile utilizzo di altri tipi di design per la creazione di questo smartwatch.

Probabilmente si tratta di un primo prototipo a cui Apple pensava qualche anno fa (il brevetto è stato realizzato nel 2011). In ogni caso è comunque una prova che conferma ulteriormente l’intenzione di Apple di realizzare uno smartwatch.




Reply