iStick, un nuovo super mini pc a meno di 70$

Va di moda ultimamente, chiudere dei pc completi o quasi, all’interno di involucri e farli sembrare simili a pendrive USB. Ora è il turno di iStick, che nasconde in se un ottimo hardware…

Sebbene il nome sia tutto da ridere, il dispositivo monta Android come sistema operativo con supporto hardware a parecchie chicche.
Ad esempio, il dispositivo è disponibile in 2 versioni hardware che differiscono tra di loro solamente per il processore. La prima, monta un processore single core da 1 GHz, mentre la seconda offre un processore dual core da 1.8 GHz ( dal prezzo non ben definito).
Per il resto, l’hardware è davvero singolare: 1 GB di memoria RAM, 4GB di memoria interna espandibile con microSD, accelerazione grafica 2D e 3D con processore dedicato con conseguente supporto ai video a 1080p, modulo WiFi integrato e il pezzo forte, accelerazione hardware per touchscreen multitouch per display fino a 120″.
Il prezzo è davvero stracciato, solo 69$ per la versione con processore da 1 GHz, e ancora da definire per il processore da 1.8 GHz.
Per il pre purchase del dispositivo, basterà andare sul sito ufficiale per vederselo arrivare a fine mese.
Chissà dove trovare dispositivi touchscreen da 120″ multitouch… Forse un chiaro riferimento alle pellicole da 250″ di PQ Labs per creare display multitouch direttamente applicando una pellicola?




Tags:

Reply