iPhone rubato? Impossibile cancellare l'account iMessage

Come piu volte vi abbiamo detto, gli iPhone vanno a ruba letteralmente. Se l’iPhone viene rubato è possibile cancellare tutti da dati da remoto, ma questa procedura non funziona per iMessage.

 

Infatti l’app in questione, introdotta con l’aggiornamento iOS 5.0, per inviare messaggi gratis tramite Wi-Fi e 3G scavalca gli operatori telefonici e cominciano quindi a spuntare i primi problemi di privacy.

ArsTechnica ha constatato e segnalato l’impossibilità di disattivare l’account iMessage. Quindi per ogni iPhone rubato c’è un’identità rubata dato che il servizio continua a rimanere associato anche cambiando SIM e ripristinando l’OS del telefono.

L’unica soluzione consisterebbe nell’effettuare un reset totale, cioè cancellare l’ID Apple a cui il programma era associato.




Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.