iPhone riparati direttamente nello store

Arrivano indiscrezioni riguardo al fatto che Apple sia pronta per lanciare un nuovo tipo di assistenza per i suoi prodotti. Si parla di riparazioni, nel caso sia  possibile, direttamente negli store.

Attualmente l’assistenza del colosso di Cupertino consiste nell’accertamento da parte del Genius Bas del problema per poi risolverlo andando direttamente a sostituire l’intero dispositivo.

Questa cosa sicuramente rende felici molti clienti, ma in realtà è un tipo di assistenza che fa perdere del tempo oltre a far mantenere alti i costi per l’azienda. Da non tralasciare l’assistenza su dispositivi fuori garanzia dove nel caso si richiede la sostituzione bisognerà comunque sborsare un bel po’ di quattrini.

Stando alle fonti di 9to5mac le riparazioni in loco saranno disponibili, inizialmente solo negli Stati Uniti, per i nuovi iPhone 5C e 5S. Potranno essere effettuate solo da tecnici abilitati dalla Apple e con appositi macchinari per calibrazione ed altri aspetti. Già si prevede che possa esserci un prezzario per le riparazioni fuori garanzia a seconda del difetto: pulsanti, vibrazione, fotocamera, speaker, display etc.

 




Reply