iPhone prende fuoco su un aereo

Durante il volo Regional Express ZL319 diretto a Sydney in Australia un iPhone ha cominciato ad emettere una notevole quantità di fumo denso.

 

 

Non si sa se il dispositivo fosse un iPhone 4 o iPhone 4S, comunque ha iniziato ad emanare fumo ed un passeggero dice anche di  aver visto un piccolo bagliore rossastro, così il comandante ha deciso di atterrare nell’ aereoporto più vicino. C’è da precisare che non è la prima volta che un dispositivo Apple genere questo tipo di problema, che a quanto pare sia dovuto al surriscaldamento della batteria.

Ecco il comunicato stampa del Regional Express:

MEDIA RELEASE

MOBILE PHONE SELF COMBUSTION

Regional Express (Rex) flight ZL319 operating from Lismore to Sydney today had an occurrence after landing, when a passenger’s mobile phone started emitting a significant amount of dense smoke accompanied by a red glow.

In accordance with company standard safety procedures, the Flight Attendant carried out recovery actions immediately and the red glow was extinguished successfully.

All passengers and crew on board were unharmed.

The matter has been reported to the Australian Transport Safety Bureau (ATSB) as well as the Civil Aviation Safety Authority (CASA) for investigation and directions.

The mobile phone in question appears to be an Apple iPhone (see picture below) and has been handed over to ATSB for analysis.

 

fonte: bgr.com




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.