Iphone 5, è stato presentato: E' un gioiello, il più bel prodotto che abbiamo mai realizzato!

Iniziamo col dire che avevamo visto giusto, i nostiri rumors erano tutti azzeccati. Finalmente è arrivato! L’IPHONE 5!! E’ stato Phil Schiller a presentarlo dicendo: “Un gioiello assoluto. il più bel prodotto che abbiamo mai realizzato”

Vediamo tutte le caratteristiche!

Più sottile

Rispetto all’iphone 4S è il 18% più sottile e il 20% più leggero con soli 7.6mm di spessore ed un peso che sfiora i 112 grammi

CPU

Il nuovo processore è un A6(quello dell’ipad 3), con prestazioni doppie rispetto al precedente, anche a livello grafico. Il nuovo processore garantisce, inoltre, una maggiore efficienza energetica, aumentando così l’autonomia generale dell’iPhone 5 (circa 8 ore in 3G/LTE, 10 ore in Wifi).

Display

Il display ha una risoluzione di 1136×640 pixel, qualità retina (326 PPI).

Tecnologia LTE e wifi ultraveloce

L’iphone 5 supporta la tecnologia LTE, grazie alla sua antenna univoca è in grado di utilizzare UMTS, HSDPA o LTE a seconda del paese e degli operatori. Ha a bordo anche una tecnologia wireless ultraveloce. Il WiFi più potente infatti garantisce 2,5 GHz e 5GHz su 802.11n.

Batteria

La batteria nonostante il “carico” che dovrà sopportare il prodotto, è stata migliorata, le specifiche:

  • 8 ore in chiamate 3G
  • 8 ore in navigazione 3G
  • 8 ore in navigazione LTE – 10 ore di navigazione in WiFi
  • 10 ore di visualizzazione video – 40 ore di ascolto musica
  • 225 ore in standby

 

Fotocamera

La fotocamera, almeno per quanto riguarda i megapixel, resta invariata rispetto all’iphone 4s con i suoi 8 MegaPixel (risoluzione 1080p HD), anche se ha notevoli miglioramenti rispetto al precedessore, soprattutto per quanto riguarda l’allineamento delle lenti.

Vi è anche la nuova modalità Dinamy Low Light che registra i cambiamenti di luce e permette di ottenere scatti notevolmente migliori. C’è un miglioramento anche dal punto di vista delle dimensioni: 25% più piccola e il 40% più veloce nell’acquisizione delle foto. Ottimizzazioni e miglioramenti anche per quanto riguarda la fotocamera anteriore la quale è stata migliorata con l’aggiunta della possibilità di effettuare videochiamate con Facetime (HD a 720p)

Audio migliorato – 3 microfoni

Apple ha curato anche l’audio nel nuovo dispositivo: è stato notevolmente migliorato con la presenza di 3 microfoni, uno sulla parte frontale – uno in quella posteriore e uno sul lato inferiore. Miglioramento anche sullo spessore degli speaker (20% più sottili) e grazie al Wideband c’è una maggiore capacità di rimozione del rumors e delle interferenze

Nuovo connettore Lightning

Anche questo avevamo previsto: il nuovo connettore, chiamato Lightning (con Thunderbolt), descritto come All digital, 8-signal design, adaptive interface, improved durability, reversable.” (disponibile anche un adattatore per le “vecchie” dock che trasformano il connettore in Lightning.

iOS 6

Il nuovo sistema operativo mobile avrà più di 200 nuove funzioni. Nuove mappe con 100 milioni di punti di interesse, indicazioni turn-by-turn. Miglioramenti apportati anche nel Centro Notifiche e su Safari che avrà la modalità full screen. iCloud Tabs permetterà di accedere alle schede aperte su altri dispositivi. C’è anche Photo Stream e Siri, naturalmente, a cui ora si possono chiedere informazioni sullo sport, si può prenotare un tavolo al ristorante con Open Table, lanciare le app a voce, pubblicare su Facebook. Facebook è integrato a 360° nel nuovo sistema operativo Apple! Insomma iOS 6 ha più di 200 nuove funzioni e sicuramente ve le faremo scoprire in altri articoli.

Prezzi e disponibilità

IPhone 5 sarà disponibile dal 21 settembre (in bianco e argento o in nero e ardesia) sull’Apple Online Store e dai rivenditori autorizzati. iPhone 5 sarà in vendita inizialmente negli Stati Uniti, in Australia, Canada, Francia, Germania, Hong Kong, Giappone, Singapore e Regno Unito. In italia dovrebbe partire la vendita il 28 settembre. I prezzi restano invariati rispetto all’iphone 4s!

Insomma tutto quello che ci aspettavamo, no?




Tags:

One Response - Add Comment

Reply