iOS 7: l'aggiornamento che genera il mal di mare!

Quando cambia un sistema operativo c’è sempre un periodo di “adattamento” più o meno lungo a seconda della capacità dell’utente, ma stavolta pare che con iOS 7 le difficoltà siano altre.

La nuova animazione prevista per il passaggio da una schermata all’altra comporterebbe la chinetosi, più volgarmente detto “mal di mare”: gli effetti di zoom e parallasse provocano nausea e mal di testa, stessi sintomi che le persone più sensibili avvertono durante i viaggi in auto, in nave o in aereo.

Cosa si può fare in questi casi? Diciamo che non si hanno molte soluzioni, al massimo per ridurre l’effetto animazione della home basta agire sull’opzione disponibile nelle impostazioni, anche se lo zoom grafico non subirà nessun tipo di variazione.

Impossibile tornare indietro, a iOS 6, bisognerà attendere un aggiornamento che riduca questo effetto e che abbassi la marea!




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.