iOS 7, ecco le novità

Il nuovo iOS 7 è arrivato. Il primo iOS realizzato Jony Ive, minimalista, elegante, senza tutti quegli artifici. Insomma è impressionante. Vediamo nel dettaglio quali sono le sue caratteristiche.

Ecco un video in lingua originale che riassume un po’ il tutto:

Nuovo design

L’interfaccia è stata completamente rinnovata. Si va dai caratteri tipografici alle applicazioni integrate fino agli schemi di colori e alle icone. Non è rimasto nulla del vecchio iOS. Ecco quanto affermato da Ive stesso:

L’interfaccia è volutamente non invasiva. Tutte le decorazioni vistose sono state strappate via. Barre e pulsanti non necessari sono stati rimossi. Rimuovendo tutti gli elementi che non aggiungono valore, improvvisamente vi ritroverete con una maggiore attenzione verso ciò che conta davvero: i vostri contenuti.

ios7 clock

Ci si ritrova direttamente con contenuti e gli elementi indispensabili. L’utilizzo dei colori è già di per se uno strumento, utilizzati solo quando ce ne è realmente bisogno come ad esempio per evidenziare dati o per dare qualche  feedback all’esperienza utente.

Il risultato finale è semplice e meraviglioso. Per la prima volta iOS sembra davvero far parte del dispositivo invece di un vecchio add-on.

Effetto di parallasse

ios7 parallax

Ive ha organizzato iOS 7 in livelli, utilizzando i sensori di movimento del dispositivo per un dare un reale senso di profondità 3D. Spostando il telefono i livelli si muovono in uno spazio 3D realizzando così un effetto di parallasse.

ios7 livelli

Il sistema operativo utilizza la traslucenza per migliorare l’effetto, mettendo ciò che risulta inutilizzato dietro a ciò su cui l’utente si sta concentrando, quando appare un dialogo c’è un apposito livello sopra ad ogni cosa. Il livello precedente retrocede dietro stabilendo una chiara relazione tra gli elementi presenti sullo schermo.

Control Center

io7 control center

Adesso è disponibile un Control Center accessibile ovunque: basta effettuare uno swipe dal basso verso l’alto del dispositivo e apparirà. Da questo pannello sarà possibile gestire la modalità aereo, la musica, accedere alla fotocamera, alla calcolatrice, attivare la modalità sleep, il wi-fi ed il bluetooth.

ios7 control center 2

Nuovo Multitasking

Adesso il multitasking è disponibile per tutte le applicazioni. E’ possibile navigare tra le app aperte in tempo reale, spostando il dito sullo schermo e scorrendo le app come se fossero delle card.

ios7 multitasking

iOS impara le abitudini dell’utente andando così a preparare le app in modo da renderle pronte prima ancora che siano aperte.

Centro notifiche

Il layout è stato migliorato, con tre differenti viste: oggi, tutte mancate. Nella vista oggi troviamo tutto ciò che puo’ riguardare la nostra giornata inclusi calendario e tempo atmosferico.

Le notifiche saranno sincronizzate su tutti i dispositivi iOS 7 così non sarà necessario rimuoverle più volte.

Nuovo Siri

Oltre al nuovo design, che mostra una onda sonora carina, Siri riceve nuove voci, tra le quali anche una maschile, in lingue differenti. Lo hanno reso anche più smart. Puoi anche dirgli di incrementale la luminosità o di riprodurre l’ultima email vocale.

ios7 siri

Sono stati anche integrati vari servizi come Twitter, Wikipedia ed il motore di ricerca Bing della Microsoft.

Nuova app Musica

L’app Musica è stata ridisegnata come tutto il resto. Ora sembra molto più semplicistica ed include una nuova funzione: iTunes Radio. Funziona in maniera simile a Pandora ed è gratuita (con pubblicità). Per ora non sono ancora stati annunciati sottoscrizioni per utilizzarla senza pubblicità.

Altre funzioni

  • Voice-only FaceTime: per effettuare chiamate VoIP senza il video
  • Activation lock: se i ladri provano a formattare un dispositivo rubato non saranno in grado di attivarlo

Disponibilità

Gli sviluppatori possono ottenere la beta per iPhone già da ora. La beta per iPad arriverà tra qualche settimana. Il resto del mondo dovrà aspettare questo autunno, probabilmente all’uscita del prossimo iPhone.




Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.