iOS 11, problemi comuni e come risolverli

Avete appena effettuato un aggiornamento ad iOS 11, ma state iniziando ad avere numerosi problemi? Non siete i soli: ci sono molte persone che in questi giorni lamentano dei problemi nell’utilizzo dei dispositivi e delle app di default di Apple.

Problemi iOS 11: risoluzione

Ecco quelli più comuni e cosa si può fare per risolverli:

La batteria si scarica troppo in fretta! Questo problema è evidente negli iPhone più vecchi, non è stato mai reso noto per l’iPhone 8 / 8 Plus. Probabilmente non l’avrà nemmeno l’iPhone X. Il problema sembra inerente al sistema operativo che tratta l’intera composizione del cellulare sempre al 100%, non importa quel che stiamo facendo.

Qualche consiglio:

  • Controlliamo sempre il consumo della batteria. Possiamo fare ciò andando nelle impostazioni e quindi in Batteria. Al suo interno sono stipate le statistiche riguardanti ciò che consuma di più la nostra batteria. Se il “colpevole” è un app che abbiamo, l’unica soluzione è disinstallarla ed attendere una versione nuova, magari l’app non è stata “adeguata” ad iOS 11.
  • In molti casi, purtroppo, si tratta solo e solamente del sistema operativo. In tal caso dovete aspettare un aggiornamento o effettuare un Downgrade. In generale l’Apple però non ci mette molto a risolvere problemi simili, per il quale magari è sempre bene avere un po’ di pazienza.

Iphone scatta con iOS 11

Il mio iPhone scotta! Questo problema è invece presente in tutte la versioni di iPhone al momento presenti sul mercato, iPhone 8 e 8 Plus compresi. Il cellulare prende a riscaldarsi a tal modo che può provocare (addirittura, in alcuni rari casi) un rigonfiamento della batteria ed un susseguirsi di danni anche gravi.

Qualche consiglio:

  • Controlliamo le App attive. Può darsi che qualche App stia facendo lavorare troppo il nostro cellulare o stia avendo problemi di compatibilità con iOS 11, provocando continui errori. Premete due volte il tasto home velocemente e selezionate le Apps che volete chiudere, scorrendo velocemente il dito verso l’alto.
  • Rimuovete il Case del vostro iPhone se ne avete montato uno e surriscalda troppo il dispositivo.
  • Disattivate le funzioni secondarie del vostro iPhone. Questo vale per il Bluetooth, il GPS, probabilmente anche il Wifi. Ricordatevi che potete fare ciò andando nelle Impostazioni – non usando il Centro di Controllo!
  • Se l’iPhone si riscalda eccessivamente quando si sta caricando, staccatelo e fatelo raffreddare un po’.
  • Generalmente anche qui è consigliato fare un downgrade o aspettare un aggiornamento. Chi ha un iPhone 8 con un simile problema anche dopo un aggiornamento farà bene a rivolgersi all’assistenza Apple!

iOS 11: Le app non funzionano

Un altro problema segnalato con frequenza è quello relativo alle App che non funzionano! Con l’arrivo di iOS 11, è possibile andare incontro ad un simile problema di compatibilità.

  • Controllate se l’App è a 32bit. Andate nelle impostazioni generali e cercate la sezione riguardante le vostre Apps. Da lì potete vedere quali Apps sono a 32bit. Le Apps di questo tipo non funzionano più in iOS 11.

Non riesco a connettermi al Wifi! Ecco un problema che un sacco di Smartphone hanno almeno una volta ogni tanto.

  • Controllate il vostro Router prima di tutto. Riavviatelo se necessario, spegnendolo e riaccendendolo dopo almeno 10 secondi.
  • Nel caso, cancellate e impostate nuovamente la vostra rete Wifi nel cellulare.

Avete anche voi problemi con iOS? Diteci il vostro problema nei commenti.




Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.