Inviare messaggi vocali conviene, ecco perchè

Qual è il vostro metodo preferito di comunicazione tramite Messengers? Mandare messaggi di testo, naturalmente. Sono poche le persone che usano i messaggi vocali rispetto all’enorme quantità di persone che fanno uso di quelli testuali, eppure ci sono dei vantaggi che vanno considerati sull’uso di mandare un messaggio via voce invece che via testo.

I vantaggi di usare messaggi vocali

E’ un modo più veloce per descrivere lunghi messaggi

Questo è un vantaggio assai ovvio, ma bisogna anche descrivere bene ciò che vogliamo dire. Quindi il tutto ha un pro ed un contro: interi “romanzi” possono essere rovesciati in tempi brevi parlando al nostro cellulare, ma dobbiamo mettere da parte eventuali dialetti (che possono rendere più difficile la comprensione) e parlare al nostro cellulare in un ambiente che non è molto disturbato.

Generalmente mandare messaggi vocali in auto è consigliato per evitare anche di scrivere sullo schermo e rischiare così incidenti stradali. Si può tranquillamente trovare sempre una situazione adatta all’uso dei messaggi vocali.

Potete attivare il tutto con una mano sola

Approntando ancora di più il discorso sull’evitare incidenti stradali, questa funzione può essere facilmente attivata in una qualsiasi app di messaggistica usando una mano sola. Giustamente, questo crea alcuni vantaggi se siete impegnati a fare qualcosa che richiede l’utilizzo continuo d’entrambe le mani.

Sono un ottimo sostituto per spiegare un argomento complicato via testo

A volte un messaggio può apparire troppo serio o troppo allegro, tutto per via d’una faccina o d’un punto messo di troppo. Se avete intenzione di parlare di qualcosa in maniera seria o scherzosa, giustamente con un messaggio vocale la cosa può essere spiegata meglio, evitando così svariati equivoci di chi potrebbe interpretare il mostro testo come qualcosa che non è!

Non risponde al telefono? Niente segreteria? Messaggio vocale

Se chi state chiamando non risponde e non ha una segreteria, potete lasciar loro un messaggio vocale in una qualsiasi app di messaggistica. Questo farà in modo che la persona prenderà immediatamente nota di quel che avete voluto comunicare non appena sarà di nuovo disponibile.

Effetto educativo nei messaggi vocali?

Delucidazioni a riguardo arrivano da Karina Frick, linguista dei media e co-autrice di “Schreiben Digital” che ne vede addirittura un effetto educativo. Per fare in modo che la gente li ascolti volentieri, i giovani devono renderli piacevoli ed espressivi», spiega. Tale esercizio potrebbe aiutare a essere più convincenti nelle presentazioni orali a scuola.

Ottenere attenzione rappresenta infine il bene supremo nell’odierna cultura mediatica e i messaggi vocali ne richiedono di più all’interlocutore rispetto ai messaggi di testo: «I messaggi audio danno a molti giovani un palco dove andare in scena», conclude Frick.

Voi cosa ne pensate? Utilizzate i messaggi vocali o no?

Potrebbe interessarti: Come usare i messaggi vocali su whatsapp




Reply