Intel presenta il suo tablet per lo studio: Studybook

Intel tenta gli studenti del nuovo millennio presentando un tablet senza queste grandi caratteristiche ma sembra essere l’ideale per gli studenti: Ecco lo Studybook. Vediamo di cosa si tratta nel dettaglio.

 

 

 

Finora non si sa molto. Intel ha attrezzato una scuola in Brasile per un po, per testarne la capacità di aumentare il fattore educativo dei bambini. All’interno troviamo un processore Intel Atom Z650, quindi un dual core, 1 Gb di Ram e un display da 7” Multitouch Capacitivo con risoluzione fino a 1024×600, resistente alle cadute (fino a 70 Cm di altezza) e alle infiltrazioni d’acqua, con batteria fino a 5,5 ore di durata massima e altro ancora. Il video promo, (disponibile a questo indirizzo) mostra come il tablet abbia mille e più modi d’uso. La combo Windows 7/Android Honeycomb ne fa una scelta adatta anche per il dopo-scuola. 

Non manca la sicurezza con il Theft Deterrent solution, di cui non si è ancora ben capito il funzionamento ma dovrebbe assomigliare a una forma di sicurezza per i furti o gli smarrimenti simile a quanto visto sugli iPad/iPhone.

Prezzo? Inferiore a 200 $ dice Intel, ovviamente ogni aggiunta (Modulo 3G, Bluetooth e altro) sarà a pagamento ma sembra un buon prezzo per molte istituzioni che spendono molto per i programmi di e-learning e necessitano di mantenere una rete di pc che si rileverebbe comunque costosa.

“Because Everyone has access to equal knowledge”




Tags:,

Reply