Intel Haswell, processori a basso consumo ed elevate prestazioni

Le attese per la nuova generazione di processori Core, con nome in codice Haswell, sono particolarmente elevate, anche per le informazioni che la stessa Intel ha diffuso nei mesi scorsi. L’obbiettivo posto dai contruttori di chip è mantenere basse le richieste energetiche, senza trascurare le prestazioni.
Mettendo a confronto una processore Core di terza generazione Ivy Bridge e un nuovo Core Haswell, si può notare che a piena operatività il primo ha un consumo di 17w (valore che coincide con il TDP dichiarato) mentre in secondo (Haswell) ha messo in mostra un incoraggiante 7,8W.

A stupire però, più che il basso consumo energetico, è la fluidità in esecuzione del benchmark: a scatti quello di Ivy Bridge, fluido e senza intoppi quello su Haswell.

Pur essendo molto presto per trarre conclusioni, il lavoro svolto da Intel con la nuova generazione Core sembra notevole.




Reply