In anteprima 5253G e 4253G

Acer Aspire 5253G e 4253G, due Notebook basati su piattaforma AMD Fusion, che rappresentano un interessante mix tra portabilità e prestazioni, dei veri e propri computer perfetti per rispondere sia alle esigenze della vita quotidiana che a quelle del tempo libero. Tre nuovi colori disponibili: rosso, marrone e nero e un trattamento della scocca antigraffio con finiture in rilievo.

 

L’ Aspire 4243G è il più piccolo dei due, 14 pollici contro i 15,6″ del 5253G. Il display, è lo stesso per entrambi: si tratta di un pannello Acer CineCrystal in formato 16:9 retroilluminato a LED, con risoluzione pari a 1366 x 768 pixel. Anche le piattaforme hardware sono abbastanza simili: Aspire 5253G può infatti contare sulla APU AMD E-350 dual core a 1.6 GHz, mentre per Aspire 4253 è disponibile anche AMD E-240, un single core con frequenza di lavoro di 1.5 GHz, entrambi basati sul nuovo core Zacate. Tutti e due potrabbi montare da 4 a 8 GB di Ram, mentre per quanto riguarda l’hard disk: dai 250 ai 750 GB, sempre a 5400 rpm.
Completissimo il parco connessioni: LAN 10/100/1000 e alla WLAN 802.11b/g/n, il Bluetooth 3.0 + HS e 2.1 + EDR e la porta HDMI.
Per quanto riguarda la grafica, entrambi usano un chip AMD Radeon HD 6310 integrato nei processori.
Il 5253, essendo piu grande, è dotato anche del tastierino numerico. Per quanto riguarda le batterie, l’Acer Aspire 5253/5253G può contare su una 6 celle agli ioni di Litio da 48.8 Wh e 4400 mAh con circa 3,20 ore di autonomia, mentre il più piccolo, l’Aspire 4253/4253G con la stessa batteria può raggiungere le 4.5 ore.

In entrambi i casi, bisognerà attendere ancora un po di tempo da parte di Acer sui tempi di consegna e i prezzi.




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.