iMac 2012 e iPad Mini, vendite basse per scarsità scorte

I listini e le configurazioni degli iMac 2012 sono finalmente disponibili sul sito Apple.com (lo stesso avverrà a breve anche sulla controparte italiana), ma la situazione descritta dal sito Digitimes non sembra essere delle migliori, infatti pare che vi siano problemi di scorte le quali potrebbero andare ad inficiare le vendite del prodotto. Lo stesso vale anche per l’iPad Mini.

I nuovi prodotti di casa Apple dovevano essere destinati a diventare i più venduti nel periodo natalizio, bisognerà vedere se questi problemi di approvvigionamento si ripercuoteranno sulle previsioni e gli obbiettivi di Apple.

Per quanto riguarda gli iPad mini Apple ha prefissato un numero di circa 10 milioni di unità che però rischiano di arrivare soltanto a 6 per problemi produttivi legati alla AU Optronics.

L’approvvigionamento degli iMac 2012 deve invece i suoi problemi alla fornitura dei pannelli da parte di LGD che ha subito dei rallentamenti nella produzione per poter sviluppare un processo produttivo dedicati a questi pannelli.




Tags:

Reply