Il tuo conto PostePay è stato bloccato per la tua sicurezza | Truffe

Segnaliamo una nuova truffa, amici lettori. Riguarda sempre poste italiane. Il mezzo di trasmissione è sempre lo stesso: la posta elettronica. Oramai quasi ogni giorno malintenzionati usano il marchio per ingannare gli utenti.

La mail dice:

Gentile cliente,

Grazie ai recenti trasferimenti illegali di conti elettronici, il tuo conto PostePay stato bloccato per la tua sicurezza. Questo ・stato fatto per assicurare il tuo conto e le tue informazioni private. Come misura di sicurezza, vi consigliamo di collegarti al vostro Conto PostePay e cambiare il tuo codice di accesso

Il nostro sistema ti aiuter・rapidamente a cambiare il tuo codice di accesso. Il tuo conto non sar・sospeso in questo caso, per・ se invece, 48 ore dopo aver ricevuto questo messaggio, il tuo conto non verr・confermato, ci riserviamo il diritto di sospendere la tua registrazione PostePay. PostePay ・autorizzato a fare qualsiasi tipo di operazione affinche anticipi le fraude.

Per cambiare il tuo codice di accesso :

– scaricare l’allegato, aprirlo nel browser e seguire i passaggi richiesti

PostePay ・costantemente impegnata a tutelare i dati dei clienti attraverso l’adozione dei pi・moderni sistemi di sicurezza.

Il link per ovvi motivi è stato rimosso. Non fidatevi di email di questo tipo, MAI! Nascondono insidie e l’unico loro obiettivo è quello di conoscere i dati dei vostri conti.

Purtroppo al momento non c’è un modo per evitare questo tipo di attacco spam. Noi di chiccheinformatiche continuiamo la nostra campagna avvisando chi di dovere quando ci arrivano mail del genere, cosi facendo, almeno, il sito truffaldino viene sospeso e impostato come ‘non sicuro’.

Segnalate la truffa anche ai vostri amici, potrebbero cascarci. Sono ben fatte!!




Reply