Il tuo abbonamento McAfee è scaduto | Truffa

0
126
McAfee

Attenzione alle pubblicità ingannevoli che circolano sul web. Anche a me è capitato incrociarne una. Parla di un rinnovo del famoso antivirus realizzato dalla nota casa McAfee, azienda che si occupa di sicurezza informatica che ha sede a Santa Clara, California, fondata da John McAfee. Vediamo come si svolge la truffa.

Il tuo abbonamento McAfee è scaduto

Il messaggio che ci appare a video sottoforma di popup (da un sito tipo mcafee.securitysystem18.win) ci avvisa che il nostro abbonamento a McAfee è scaduto e che bisogna rinnovarlo. Io non ho quest’antivirus installato sul mio PC eppure il messaggio mi è apparso comunque, segno di qualcosa di ingannevole.

Immaginate, però, i milioni di persone che hanno questo antivirus e che ne pagano normalmente la licenza. Questo messaggio potrebbe portarli a “sbagliare”, non credete?

Il messaggio poi prosegue dicendo:

Il tuo abbonamento McAfee è scaduto il 7 agosto 2018 (la data potrebbe cambiare in base al giorno in cui vi trovate). Non lasciare indifeso il tuo PC contro le ultime minacce. Rinnova il tuo abbonamento adesso per restare protetto.

Cosa dovrei fare?

Fase 1: clicca sul pulsante qui sotto per scaricare l’ultima versione di McAfee 2018.

Fase 2: avvia McAfee Antivirus per scansionare e rimuovere tutte le potenziali minacce

Eccovi una schermata di cose si presenta il messaggio:

mcafee

Andando avanti, facendo rinnova, appare quest’altra schermata dove ci viene richiesto di inserire una carta di credito valida per effettuare il pagamento ed il conseguente rinnovo del prodotto antivirus:

truffe mcAfee carta di credito

A questo punto è facile immaginare cosa succede in seguito. Vi prelevano 30 euro dalla vostra carta di credito come prima cosa e non è detto che non vi siate abbonati a qualche servizio a pagamento che preleva ogni mese 30/50 euro dalla vostra carta.

Per questo motivo vi consigliamo, se siete possessori di antivirus McAfee, di non dare seguito a “strani” popup che appaiono dal browser mentre navigate, ma di affidarvi al sito ufficiale per ogni rinnovo o acquisto di licenza.

ATTENZIONE amici, la truffa è sempre dietro l’angolo.


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.