Il PC più venduto di sempre compie 30 anni | Commodore 64

E’ il PC più venduto di sempre e tutti quelli che hanno 30 anni o più lo ricorderanno: Il commodore 64! Gli resta ancora un primato. E il computer più venduto di sempre, con oltre 70 milioni di unità.  C’è chi lo usa ancora..

Sbarcò nei negozi alla fine del 1982, ma ancora oggi il suo ricordo è vivo fra i milioni di utilizzatori, al puntoche c’è chi continua a sfornare programmi che “girano” sulla macchina.

Al contrario dei moderni PC, il Commodore64 era sprovvisto di monitor, floppy o qualunque tipo di periferica di default. Lo si collegava alla televisione e si caricavano i programmi usando un normale mangia cassette.

I tempi per il caricamento potevano esser lunghi e non è detto che il programma o gioco venisse caricato! 🙂

In tutto il mondo si susseguono le celebrazioni ad uno dei primi computer della storia. A queste celebrazioni, però, non potrà prender parte l’inventore Jack Tramiel, scomparso lo scorso 8 aprile.

Il direttore del Museo del Videogioco di Roma spiega:

Anche se non è stato il primo pc della storia, il Commodore 64 è stato comunque il primo ad avere una potenza di calcolo tale da permettere agli artisti che progettavano videogiochi di esprimere il loro potenziale. Probabilmente è per questo che è ancora nel cuore di molti, anche giovani, che continuano non solo ad usarlo ma anche a scrivere programmi e giochi dedicati




Reply