Il PC è bloccato? Provate questa combinazione segreta

1
144
windows attacco malware microsoft

Stavate facendo una partita al vostro gioco preferito o stavate scrivendo un documento importante quando di colpo il vostro PC si blocca e lo schermo diventa nero. Tutto sembra irrecuperabile: dovete perdere qualsiasi cosa che non avete salvato? Tentate questa tecnica che vi illustriamo di seguito.

Combinazione segreta sblocco PC

Prima di premere reset o il tasto d’accensione, ricordatevi sempre che ci sono diversi modi per rimediare al problema e sbloccare il vostro PC. In particolare la Microsoft ha fornito un sistema per riavviare i driver grafici, il quale possono essere i colpevoli dell’intero mix “Schermo nero / blocco computer”. Iniziamo a parlare di questa soluzione, per poi analizzare il problema nel profondo.

Nel caso il vostro PC rimane bloccato e lo schermo diventa nero, provate la combinazione WIN+CTRL+SHIFT+B. Quel che fa in particolare questa combinazione è riavviare i driver grafici nel sistema operativo. Questo include ogni tipo di scheda video: AMD (Radeon), NVIDIA e Intel. Perciò non cambia a seconda della vostra composizione, i driver verranno riavviati lo stesso.

Una volta riavviati i driver sarà necessario comunque chiudere qualche programma, quello potete farlo attraverso Gestione Attività (CTRL+SHIFT+ESC).

Se avete risolto il problema con questo metodo, significa che la vostra scheda video o i vostri driver stanno creando questo blocco.

Come tale potete cercare di risolvere il problema in questi modi:

  • Aggiornate i vostri Driver. Di regola se ne occupa il vostro programma integrato o Windows stesso, ma potete forzare un aggiornamento cercandolo manualmente.
  • Se avete invece aggiornato di recente, disinstallate i vostri driver e cercate una versione più vecchia. In particolare se avete installato una versione beta, potete probabilmente installare l’ultima versione stabile direttamente al programma integrato della Nvidia o AMD.
  • Se il problema è sovvenuto comunque da un qualsiasi cambiamento recente, provate a fare qualche passo indietro. Rimuovete ciò che avete di recente messo nel vostro PC o disinstallate i programmi che avete inserito da poco.

Se questa combinazione non risolve il vostro problema, la faccenda è più complicata. Può provenire praticamente da ovunque: un surriscaldamento del processore, un banco di RAM danneggiato…come tale consigliamo di eseguire tutti i test necessari o di rivolgervi ad un aiuto tecnico professionale.

La nostra soluzione vi ha fatto risolvere il problema? Ne conoscete altri differenti dal reset?


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

1 commento

  1. Interessante e utile, grazie.
    Spesso i blocchi improvvisi del pc sono dovuti ad un problema assai poco informatico, l’accumulo di polvere all’interno che li fa surriscaldare. Vale sempre la pena di fare un controllo e pulire, specie in questa stagione calda.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.