Il jailbreak di iOS 7 sarebbe già pronto!

Uno sviluppatore Cydia, Ryan Petrich, ha mostrato su Twitter una prima immagine che mostra l’esistenza di un primo jailbreak anche su iOS 7. L’immagine mostra i primi tweak già in azione e funzionanti, ma che dovranno tuttavia riadattarsi alla rivoluzione grafica del nuovo sistema operativo.

L’autore del tweet ha abbastanza fama per farci sbilanciare sulla veridicità della foto. Sembra proprio che gli sviluppatori del jailbreak di iOS 7 siano riusciti ad utilizzare gli exploit delle prime versioni di beta installando applicazioni non approvate dalla stessa Apple sul proprio iPod touch di ultima generazione. Ma il cammino è ancora duro!

Nell’immagine proposta vediamo una Home con fondo nero con una singola icona, quella di Activator, uno dei tweak più popolari e realizzato dallo stesso sviluppatore. 

ios-7-activator-jailbreak ios

Al momento tutto quello che sappiamo del nuovo jailbrek è dato da questa immagine. Inoltre, la notizia non dovrebbe suscitare false illusioni: l’anno scorso il jailbreak di iOS 6 era stato realizzato in sole 24 ore, e poi tutti noi sappiamo com’è finita. Anche per iOS 7 possiamo maturare un discorso simile e non crediamo che verrà rilasciato in massa prima della versione definitiva del sistema operativo di Apple.

Non ci resta che attendere.




Reply