Il futuro è sui tablet: AMD pronta

La guerra alla piattaforma mobile è praticamente in corso di svolgimento al massimo della sua espressione. Microsoft, Apple, Samsung e tanti altri sono in lotta per aggiudicarsi il mondo smartphone/tablet. La battaglia antica dei processori quindi, raccoglie nuove sottoscrizioni… 

AMD sviluppa un processore a 28 nm pronto per l’uso nel mondo tablet. Inoltre, queste APU, dovrebbero essere in grado di fornire tutto quello di cui un tablet ha bisogno nel pieno rispetto delle esigenze di consumi ridotti e compattezza.

Le architetture preposte per lo scopo saranno 2: Tamesh ( dual core) e Kabini (potrebbe averne da due a quattro core), in piena risposta agli Intel Atom, le APU potrebbero offrire maggiori prestazioni grafiche con meno prezzo e consumo.




Tags:

Reply