Il driver video ha smesso di rispondere ed è stato ripristinato, cosa fare?

Molti lettori ci hanno scritto relativamente a questo problema che accade spesso su windows 7 e windows vista. Il messaggio di errore dice: il driver video ha smesso di rispondere ed è stato ripristinato. Vediamo come risolvere.

Per risolvere il problema vi segnaliamo alcuni metodi!

Metodo1 – Installare gli aggiornamenti più recenti

Potrebbe essere necessario impostare Windows Update per scaricare e installare gli aggiornamenti consigliati automaticamente. Installare gli aggiornamenti importanti, consigliati e facoltativi, è possibile aggiornare le funzionalità del sistema e altri software utili per risolvere i problemi hardware.  Oppure aggiornare il driver della scheda video manualmente sul sito del fornitore.
 

Metodo 2: Analizzare possibili problemi con effetti visivi o programmi in background

Più programmi, finestre del browser o i messaggi di posta elettronica aperti nello stesso momento possono esaurire la memoria e causare problemi di prestazioni. Provate a a chiudere i programmi e finestre che non si siano utilizzando.
Potete anche regolare il PC per migliorare le prestazioni tramite la disattivazione di alcuni effetti visivi.
 
Di seguito viene illustrato come regolare tutti gli effetti visivi per ottimizzare le prestazioni:
  1. Facendo clic sul pulsante Start –> Pannello di controllo, aprire strumenti e informazioni sulle prestazioni. Nella casella di ricerca digitare prestazioni e nell’elenco dei risultati scegliere Prestazioni del sistema
  2. Fare clic sul menu del lato sinistro regola effetti visivi(se viene chiesto di password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare)
  3. Scegliere la scheda Effetti visivi , fare clic su regola per ottenere prestazioni ottimalie quindi fare clic su OK.

Metodo 3: Aumentare il tempo di elaborazione GPU modificando il valore di Timeout di rilevamento e ripristino del Registro di sistema

Timeout di rilevamento e ripristino è una funzionalità di Windows in grado di rilevare quando l’hardware della scheda video o un driver nel PC ha preso più del previsto per completare un’operazione. In questo caso, Windows tenta di recuperare e ripristinare l’hardware grafico. Se GPU è in grado di recuperare e ripristinare l’hardware grafico nel periodo di tempo consentito (2 secondi), il sistema potrebbe smettere di risponda e visualizzare l’errore “driver video ha smesso di rispondere ed è stato ripristinato.
 

Metodo 4 – Consigliato da chiccheinformatiche

Esiste un fix di microsoft – Risolvi il problema Microsoft Fix it 50848




Reply