I prossimi iPhone sono stati disegnati da Steve Jobs

Che era “visionario” ed immaginava il futuro più di chiunque lo avevamo già detto. Ed a quanto pare anche sui prossimi due iPhone che Apple rilascerà vedranno ancora la firma di Steve Jobs. A svelare questa cosa sarebbe stato George Gascón, procuratore distrettuale di San Francisco. Il tutto è avvenuto per puro caso. Il giudice ha avuto un incontro con un portavoce per le questioni governative di Apple in cui si è discusso sui metodi per arginare i furti sempre crescenti di dispositivi Apple in quel di San Francisco.

Secondo quanto racconta il San Francisco Examiner, il giudice, prima tenta di parlare della questione con gli operatori telefonici americani. Poi si rende conto che deve passare da chi produce l’hardware. E, dunque da Apple.

Ne parla con Michael Foulkes, manager di Cupertino incaricato per i rapporti con la pubblica amministrazione.

Ed è a quel punto che gli spiegano:

«L’iPhone in commercio è firmato Steve Jobs, per modifiche sul kill switch se ne riparla per i prossimi modelli».




Tags:

Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.