I pesci d’aprile più belli di sempre | Pesce d’aprile 2017

Domani è il 1° Aprile e c’è una ricorrenza particolare per tutti quelli italiani che amano fare gli scherzi: è il pesce d’aprile. Consiste in uno scherzo da mettere in atto il 1º aprile di ogni anno.

Lo scherzo può essere anche molto sofisticato e ha lo scopo di creare imbarazzo nelle vittime, in altri casi è solo un sistema per divertirsi fra amici. Ieri vi abbiamo dato dei suggerimenti per fare un bellissimo scherzo per il pesce d’aprile, oggi vi vogliamo segnalare quelli più belli della storia

I pesci d’aprile più belli: Lo scherzo della BBC

Il celebre fake della BBC sull’albero degli spaghetti. Noto anche con il nome di “swiss spaghetti harvest”. Durante la messa in onda del servizio, il pubblico sentì il famosissimo speaker commentare il raccolto di spaghetti mentre venivano mostrate le immagini di una famiglia svizzera che li estraeva dagli alberi, disponendoli nei cestini.

Non appena si concluse il servizio, la famosissima emittente iniziò a ricevere centinaia di chiamate da parte dei telespettatori che oserei dire “tontoloni” visto che erano desiderosi di sapere come far nascere spaghetti sugli alberi. L

a BBC rispose loro che sarebbe bastato “mettere un rametto di spaghetti in un barattolo di salsa di pomodoro e aspettare

Pesci d’aprile più belli della storia: l’isola di Serriffe

Un altro scherzo riuscitissimo: nel 1977 il quotidiano “Guardian” pubblicò un intero supplemento con tanto di foto e reportage del giornalista che aveva visitato quest’isola (inventata logicamente) il cui nome allude al carattere(font) “sans-serif“

Il Tv a colori

In Svezia, nel 1962, esisteva un solo canale televisivo che annunciò il fatto che l’esperto Kjell Stensson avrebbe spiegato alle persone come poter vedere lo schermo del televisore a colori, semplicemente ponendovi davanti un paio di collant. Migliaia di persone ci cascarono. In Svezia le trasmissioni a colori arrivarono nel 1970

La Targa sul Cavallo

Era il 1961 quando sul quotidiano La notte apparve la notizia che a Milano era stata approvata una legge che obbligava tutti coloro che possedevano un cavallo a metterci sopra una targa, in modo da essere riconoscibile per le strade del capoluogo meneghino.

Il grande giocatore di Baseball

l primo aprile 1985 il noto magazine mensile ”Sports Illustrated” pubblicò la storia di un giocatore di baseball di nome Sidd Finch, capace di lanciare con estrema precisione una palla a oltre 270 km/h, dopo essersi allenato a lungo e avere perfezionato la sua tecnica in un monastero tibetano.

Youtube al contrario

YouTube si diletta ogni anno con il pesce d’aprile: rimarrà per sempre nella storia lo scherzo del 2009 quando per un giorno intero tutto il sito si vedeva al contrario. La giustificazione che fu data quella giornata diceva così:

i monitor moderni offrono una migliore qualità di immagine quando vengono capovolti, un po’ come i materassi, che è consigliabile girare ogni sei mesi

Pesci d’aprile in italia, scherzo all’ex presidente Renzi

Anche Matteo Renzi, ex premier ricevette uno scherzo. Era il primo aprile 2011, era sindaco di Firenze, e fu ospite delle “Invasioni” condotto da Daria Bignardi. La giornalista gli legge un lancio di agenzia: riferisce di Berlusconi che parla di Renzi.

Dice che la stima molto e che è bravo, ma dovrebbe sorridere di più, non diventare triste come quelli di sinistra, raccontare delle barzellette e farsi vedere in giro con belle donne. Berlusconi dice anche che per lei le porte di casa sua ad Arcore sono sempre aperte

E Renzi:

Questa sì che è bella, forse pensava ad Emilio Fede

Quando la conduttrice, alla fine, svela lo scherzo, il sindaco ammette: «C’ero cascato»

Pesce D’aprile Burger King

Burger King nel 1998 comprò un’intera pagina di USA Today per annunciare un nuovo hamburger: Il Whooper per mancini, con tutti gli ingredienti ruotati di 180 gradi. Molti clienti chiesero la nuova versione, mentre altri chiesero quella per le persone che usano la mano destra

Il mostro di Loch Ness

Il 1° aprile del 1972 molti giornali nel mondo annunciarono il ritrovamento del cadavere del mostro di Loch Ness. Alla fine si trattava del corpo di un elefante marino che era stato posizionato nel lago da John Shields dello Yorkshire’s Flamingo Park Zoo

Eccovi un video con un’altra selezione

 




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.