I nuovi iMac: Thunderbolt e FaceTime HD

Sono finalmente arrivati i nuovi Apple iMac. Gli appassionati, ora potranno scegliere il loro nuovo sistema tra una vasta gamma di modelli. La caratteristica più intrigante è costituita dagli schermi LED retroilluminati attraverso i quali i contenuti multimediali assumono un aspetto coinvolgente.

 

Lo schermo di iMac 21,5″ raggiunge una risoluzione di 1.920 x 1.080 pixel (FULL HD), che addirittura sul modello da 27″ arriva a 2.560 x 1.440 pixel. Il numero di pixel è tale da garantire immagini più nitide e realistiche grazie anche all’elevato livello di contrasto di 1.000:1 per colori più vivi ed intensi. Grazie alla tecnologia IPS (In-Plane Switching), è possibile continuare ad apprezzare i propri contenuti multimediali preferiti anche da posizione decentrata.
Naturalmente questi nuovi gioiellini adottano i nuovi processori quad-core Intel Sandy Bridge per ottenere il massimo delle prestazioni tenendo sotto controllo i consumi. Abbinando le CPU alle veloci memorie DDR3 e ad unità a stato solido (SSD) da 256 GB, le performance sono garantite in ogni ambito. Utilizzano potenti schede grafiche: AMD Radeon HD, per offrire tutto quello di cui si ha bisogno ogni giorno. Inoltre, la veloce tecnologia Thunderbolt, mette a disposizione dell’utente due canali dati a 10Gbps per trasferimenti fino a 12 volte più veloci delle connessioni FireWire 800 e fino a 20 volte più veloci delle USB 2.0 tradizionali.
I Nuovi iMac offrono anche unan uova videocamera: FaceTime HD con risoluzione di 720p.  Apple, inoltre vuole semplificare la vita degli utenti pensando al mouse. Magic Mouse è la nuova proposta del colosso di Cupertino affiancata all’iMac. Senza fili e costituito da un guscio ultraliscio che permette di usare i gesti di base per interagire con le applicazioni, questa soluzione amplifica la sensazione di naturalezza durante l’uso del device.
Cosa molto importante, l’Apple ha deciso di includere nell’acquisto 90 giorni di assistenza telefonica gratuita e garanzia limitata di un anno. Inoltre se si scegle l’AppleCare Protection Plan, la copertura si estende fino a tre anni dalla data di acquisto originale del Mac. Il prezzo al pubblico dei nuovi Apple imac parte da 1.149 euro.




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.