I Migliori Software di Recupero Dati per PC

0
174
I migliori tool per recupero dati

Hai per caso inavvertitamente cancellato dei file importanti e desideri conoscere un metodo per effettuare un loro recupero? Se le locazioni di memoria in cui erano presenti i file non sono state sovrascritte hai delle chance: ti basterà installare uno dei software per il recupero dati dal PC che ti suggeriamo in questo articolo e tentare di recuperare gli stessi file. Dunque, non disperare, ci sono delle possibilità concrete di recuperare i tuoi file dall’hard disk, dalla microSD o dal dispositivo sul quale erano posizionati i dati che hai apparentemente perso.

Se vuoi vedere esattamente come recuperare i tuoi dati o i file dal tuo computer o da altri dispositivi puoi trovare ulteriori guide su https://comerecuperare.com/.

Recuva

Un software molto indicato per tentare un recupero dei dati dal PC è Recuva. Il programma consente di recuperare video, foto e archivi, nonché documenti e file di differente formato. L’utente ha modo di tentare il recupero di file da diversi tipi di dispositivi come hard disk, chiavette USB, schede SD e riproduttori musicali. Recuva dispone di due versioni: una classica e l’altra portatile. Quest’ultima è decisamente comoda, poiché può essere posizionata semplicemente su dispositivi come pendrive e hard disk senza effettuare una vera installazione.

Se desideri testare Recuva, accedi al sito web del programma e clicca su “Download”, in relazione alla tipologia di software (fra standard e portatile) che vuoi scaricare. Il browser scaricherà in seguito un archivio, che dovrai estrarre in una directory a tuo piacimento. A questo punto ti basterà eseguire il file eseguibile recuva64.exe Se impieghi un sistema operativo a 64 bit oppure recuva.exe con un sistema a 32 bit.

All’avvio avrai modo di scegliere le tipologie di file che desideri recuperare, indicando i formati relativi alla musica, ai documenti, alle immagini, ai video o in alternativa a ogni altro tipo di file. Dopo aver confermato selezionando “Avanti”, dovrai indicare l’unità in cui realizzare la ricerca dei file. Qualora tu volessi cercare su ogni drive potresti selezionare “Non sono sicuro”. Procedi dunque cliccando su “Avanti” e in seguito su “Avvia” per iniziare il processo di scansione.

La scansione potrebbe richiedere diversi minuti per essere completata. Al termine, seleziona dall’elenco i file che desideri ripristinare e conferma con il pulsante “Recupera” la cartella in cui intendi salvarli. Puoi notare come siano impiegati dei colori diversi per distinguere i file che sicuramente possono essere recuperati da quelli probabilmente danneggiati e quelli pressoché illeggibili. I primi sono contraddistinti da un pallino verde vicino al nome del file, i secondi da uno giallo e i terzi da uno rosso.

Se l’elenco dei risultati non è soddisfacente puoi tentare di recuperare i tuoi file avviando una scansione approfondita. Basterà riavviare il software e mettere la spunta alla voce “Attiva scansione approfondita”.

PhotoRec e TestDisk

PhotoRec è un programma gratuito che consente di recuperare una moltitudine di file di tipo diverso in pochi click. Il software può essere eseguito su sistemi Windows, Linux e macOS, non richiedendo alcuna procedura di installazione per la sua esecuzione. TestDisk è un software che viene impiegato in abbinamento a PhotoRec: si tratta di un programma capace di recuperare partizioni e avviare dei dischi non più utilizzabili.

Per scaricare PhotoRec collegati al sito web e seleziona la voce relativa al tuo sistema operativo. Una volta scaricato, apri l’archivio di PhotoRec e TestDisk, estraendo il contenuto in una qualsiasi directory. Esegui infine il file eseguibile qphotorec_win.exe.

Si aprirà una finestra, nella quale avrai modo di selezionare da un menu a tendina posto in alto l’unità da cui vorresti recuperare i file. Dopodiché, seleziona il pulsante “File Formats” per indicare i formati dei file che desideri recuperare. Per terminare, seleziona la cartella dove vorresti che il programma salvasse i file da recuperare e clicca sul bottone “Search”. I file che il programma recupererà verranno direttamente salvati nella directory da te scelta in precedenza.

Disk Drill

Disk Drill è un programma di recupero dati per Mac OS X. Se hai dei file importanti che desideri recuperare o hai perso un’intera partizione sul tuo Mac questo programma ti saprà sostenere nel processo di recupero.

Il software è in grado di recuperare un qualunque file cancellato, nonché di ricostruire una moltitudine di diversi file attraverso differenti tecniche di recupero. Disk Drill è in grado di eseguire delle scansioni per recuperare in maniera totalmente gratuita dei dati da un qualsiasi dispositivo, come hard disk, Kindle, fotocamere, chiavette USB e schede di memoria. In buona parte dei casi il programma è capace di leggere un drive difettoso, offrendo una soluzione ottimale di recupero dei dati su Mac. È davvero semplice recuperare i dati: basterà avviare le funzioni di scansione e attendere i risultati. Si può altresì visualizzare un’anteprima dei dati, in modo tale da comprendere quali possono essere i file che il programma è in grado di salvare.


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.