I migliori smartphone Android per Natale 2013

Quali sono i 12 migliori smartphone Android? Una lista che potrebbe essere particolarmente utile ora che si avvicina il Natale.

Comprare uno smartphone per qualcuno è abbastanza complicato. Un telefono è qualcosa di prettamente personale, bisogna conoscere che servizi utilizza la persona in questione e quale piattaforma utilizza attualmente.

Non tutti gli smartphone Android sono uguali, sia per caratteristiche che per versione di sistema operativo.

Android è molto frammentato in termini di versioni, con app che a volte non sono completamente compatibili (anche dal punto di vista estetico). Google sta cercando di porvi rimedio, una prima iniziativa la si puo’ notare con Android 4.4 KitKat pensato per girare anche sugli smartphone di fascia bassa. In ogni caso resta tutto nelle mani dei rispettivi produttori e nella loro volontà di dedicare risorse per aggiornare i sistemi operativi dei propri smartphone.

Oltre a verificare le specifiche tecniche come il display e lo storage bisogna quindi sicuramente verificare qual è l’ultima versione disponibile per quel determinato dispositivo.

Ovviamente in base al vostro budget i dispositivi cambiano. Ultimamente i produttori stanno sfornando i loro top di gamma con display molto grandi, dai 5 ai 6 pollici. Sono pochi gli smartphone ad alte prestazioni con dimensioni contenute. Le dimensioni in termini di display sono comunque soggettive, ad esempio con un display più grande si possono visualizzare foto, video e contenuti web in maniera più comoda ma al contempo puo’ dar fastidio quando si ripone lo smartphone in tasca.

Per quanto riguarda la risoluzione più pixel ci sono e meglio è. Bisogna far pero’ attenzione alla densità di pixel, ovvero quanti pixel sono presenti in un pollice. Un elevato numero di pixel su un display di piccole dimensioni causa un’alta densità di pixel. Generalmente raggiunti i 200/250 dpi si puo’ già stare tranquilli dato che valori più alti non sono comunque distinguibili dall’occhio umano.

Lo storage sicuramente è importante per installare applicazioni, scattare foto, girare video etc etc. Fate attenzione allo storage realmente utilizzabile dall’utente, a volte capita che i produttori dichiarano solo lo storage totale con utenti che poi si ritrovano la metà dello spazio disponibile dato che il resto è occupato dal sistema operativo e dalle app di sistema. Solitamente gli smartphone di fascia medio/alta hanno uno storage interno che parte da 8GB fino ad arrivare a 32GB. Su alcuni smartphone è inoltre disponibile lo slot microSD così da poter espanderlo ulteriormente.

Infine troviamo la versione del sistema operativo Android che è fondamentale. Le ultime versioni sono ovviamente migliori, con ottimizzazioni in termini di reattività, grafica e RAM occupata. Meglio orientarsi solo sulle versioni 4.x, ancora meglio se ci si affida a Jelly Bean (4.1, 4.2 e 4.3).

Vediamo quali sono i migliori smartphone Android a cui ci si puo’ rivolgere per questo Natale.

Huawei Ascend Y300

ascend y300

Uno smartphone semplice ed economico da 100€. Ha tutte le funzioni di base e sfrutta Android Jelly Bean 4.1 con una ottima batteria. Per la sua fascia di prezzo è uno dei migliori.

Samsung Galaxy S4

Galaxy-S4_frontare e posteriore

Il Galaxy S4 è un ottimo smartphone con hardware e smartphone eccezionali. Sicuramente non costa poco con i suoi 465€ ma se vi piace è sicuramente un ottimo acquisto.

Sony Xperia Z

xperia-z-black

Il Sony Xperia Z è il “primo” smartphone top di gamma della Sony. Con un design elegante e spigolato. Una combinazione di performance eccellenti, uno schermo stupendo e un ottimo comparto fotografico lo rendono sicuramente uno smartphone da non dimenticare. Aspetti negativi quasi inesistenti. Il prezzo è sui 450€.

Samsung Galaxy Note 3

galxy-note3_002_front-with-pen_jet-black

Il Galaxy Note 3 non è propriamente uno smartphone, rientra nella categoria ibrida “phablet” dato cha ha dimensioni generose dovute all’ampio display da 6 pollici. Non a tutti potrebbe servire la S Pen così come un display così grande. Indubbiamente si tratta di un dispositivo di alta qualità con performance al massimo e un ottimo display. Prezzo da 560€.

HTC One

HTC_One_Black

L’HTC One è uno dei migliori smartphone attualmente in circolazione. Ottime performance ed eccellente qualità costruttiva con scocca unibody in alluminio che gli conferisce una sensazione di solidità che generalmente non si trova sugli altri smartphone. Anche l’audio e la qualità dello schermo sono quasi insuperabili. Il comparto fotografico non sorprende più di tanto. Lo si trova sui 500€.

Sony Xperia Z1

Sony-Xperia-Z1

Sony ha aggiornato il suo top di gamma Xperia Z con il nuovo Xperia Z1. Quest’ultimo è ottimo anche se risulta leggermente più grande e pesante rispetto al suo predecessore. Cosa che puo’ essere giustificata dato che le specifiche sono davvero impressionanti. Si tratta di uno dei migliori smartphone Android  ma il prezzo potrebbe scoraggiare qualcuno. Prezzo da 580€.

LG G2

LG-G2

Un altro smartphone di fascia alta è l’LG G2. Ottime specifiche con un design impressionante e utili funzioni software Prezzo sui 500€.

Huawei Ascend P6

ascend p6

Huawei Ascend P6 è un fantastico e desiderabile smartphone. Non supporta NFC e 4G ma per 350€ riesce a garantire caratteristiche e prestazioni che non deludono. Interfaccia personalizzabile ed un ottimo comparto fotografico.

HTC One mini

HTC-One-mini-black

L’HTC One mini non è buono quanto l’HTC One. Le sue performance sono decenti ma non spettacolari, e l’utilizzo di materiali plastici per alcune parti fa un po’ storcere il naso. Resta comunque un ottimo smartphone per la sua fascia di prezzo. Lo si puo’ acquistare per 350€.

 




Reply