I gadget più significativi degli ultimi 10 anni, la classifica

0
249
gadget

La nota rivista “Time”, una delle riviste più autorevoli e famose negli USA, ha selezionato i dieci gadget più significativi degli ultimi 10 anni. Tra droni, Nintendo Switch, Amazon Echo e perfino una Tesla, possiamo dire che Apple è la principale vincitrice con ben tre prodotti Apple che fanno parte di questa selezione.

I 10 Gadget più significativi degli ultimi 10 anni: classifica Time Magazine

Vediamo i 10 prodotti selezionati dalla nota rivista Time relativamente alla categoria “Gadget”. Come detto nei 10 figurano ben 3 prodotti della Apple. Vediamo tutti e 10 i gadget selezionati con tanto di spiegazione (tradotta).

Apple iPad (2010)

“Come l’iPhone qualche anno prima, rappresentò un cambiamento culturale per il personal computing, e impostò le linee guida dei dispositivi portatili del decennio successivo. Il suo impressionante display multitouch, il completo abbandono dei tasti fisici, e l’enorme selezione di software e contenuti multimediali creò una tempesta perfetta di intrattenimento a cui tutti potevano partecipare”.

Tesla Model S (2012)

“La berlina elettrica ha lentamente modificato la traiettoria dell’industria dell’automotive, obbligando la concorrenza a pensare a un futuro a batterie invece che a un presente a combustibili fossili, e confutando l’idea che le auto elettriche non potevano essere cool”.

Raspberry Pi (2012)

“Le possibilità sono infinite. Dal suo debutto, un florido ecosistema fai-da-te è nato dal Raspberry Pi, rendendolo il gadget per definizione di ingegneri, smanettoni, e quel parente che chiami sempre quando il Wi-Fi di casa fa i capricci […] Produttori e costruttori di accessori l’hanno trasformato in qualsiasi cosa il vostro cervello da ingegnere possa immaginare: stazioni meteo, console vintage, speaker smart, server cloud, di tutto e di più. Dopo sette anni sul mercato e 25 milioni di unità vendute, il Raspberry Pi è il sogno che si avvera di uno smanettone”.

Google Chromecast (2013)

“Con un prezzo di 35€, Chromecast democratizzò lo streaming e offrì agli utenti un aspetto integrale della connettività smart home per pochi spiccioli”.

DJI Phantom (2013)

“La dedizione dell’azienda a rendere la guida di un drone il più semplice possibile ha reso il Phantom una scelta scontata per tutti i principianti, e uno strumento soddisfacente per la fotografia aerea. E questo è solo l’inizio. C’è già un campionato professionale di corse coi droni, e le grandi aziende scommettono su di loro per gestire spedizioni, sorveglianza e addirittura costruzioni”.

Amazon Echo (2014)

“Gli assistenti vocali sono i nuovi arrivati ad alto profilo, ideali per gestire i propri dispositivi smart home, la riproduzione di contenuti multimediali e comunicare rapidamente con amici e famiglia. […] Prima sul mercato, Alexa ha fatto da apripista a numerosi concorrenti che hanno avuto vari livelli di successo”.

Apple Watch (2015)

“Anche se in molti ci hanno provato, nessuno è riuscito a eguagliare la rifinitura e le prestazioni dell’Apple Watch, che ha imposto lo standard su cosa aspettarsi da uno smartwatch. Da quando è stato presentato nel 2015, si è trasformato da gadget per nerd con poco senso della moda a un accessorio mainstream”.

Apple AirPods (2016)

“Come l’iconico iPod anni addietro, gli AirPods hanno conquistato i cuori, le menti e le orecchie degli appassionati di musica […]. Dal loro debutto nel 2016, sono rapidamente diventati delle icone a loro volta, sia per il loro aspetto sia per l’ampio impatto culturale”.

Nintendo Switch (2017)

“La sua portabilità ispirata al mondo smartphone, associata a una libreria in costante evoluzione di titoli blockbuster, indie e vintage, rende la Switch la massima espressione dell’idea di Nintendo di cosa significhi gaming”.

Xbox Adaptive Controller (2018)

“Creato per giocatori con mobilità limitata e altamente modificabile per soddisfare le necessità di utenti diversi, […] con oltre una decina di porte per connettere altri controller, bottoni e joystick, e la sua compatibilità sia con Xbox One sia con PC Windows, l’Adaptive Controller è uno degli sviluppi più importanti nel settore dei videogiochi, e dovrebbe strappare un sorriso a chiunque.

Quale di questi gadget avete?


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.