Huawei, ecco quando arriverà il primo smartphone 5G

0
53
USA sconsigliano FBI, CIA e NSA sconsigliano Huawei

Il produttore cinese di smartphone Huawei ha esposto in queste ore, nel corso del suo meeting annuale riservato agli incontri con i partner commerciali, i piani per il 2019.

Quando arriverà il primo smartphone 5G della Huawei

Durante una presentazione, infatti, un rappresentante di Huawei ha confermato che il primo smartphone 5G di Huawei arriverà nella seconda metà del 2019.

Nella prima metà del 2019, invece, Huawei ha confermato che rilascerà un modem adatto alle connessioni cellulari 5G. A bordo ci sarà il Balong 5G01il primo chipset al mondo in grado di supportare lo standard 3GPP, compatibile con tutte le frequenze del 5G.

La cosa interessante è che sia il futuro hotspot che lo smartphone saranno dotati di modem progettati da Huawei per raggiungere la velocità del 5G. Al momento è tutto ciò che è stato rivelato.

Qualche indiscrezione

Dopo avervi dato delle notizie certe adesso andiamo nel campo delle ipotesi: come si chiamerà il primo smartphone 5G? Il primo smartphone 5G di Huawei potrebbe essere il Mate 30.

Se andiamo a guardare la cronologia di rilascio della serie Mate, possiamo aspettarci che un telefono Mate cada nel terzo trimestre del 2019, che si allinea proprio con quanto detto da Huawei circa la data di rilascio dello smartphone 5G.

Tuttavia, poiché il primo telefono 5G sarà una “pietra miliare” per l’azienda, Huawei potrebbe decidere di rilasciare il dispositivo sotto una nuova linea, con un nuovo nome insomma.

In tal caso, potrebbero essere immessi sul mercato sia il Mate 30 che questo smartphone con funzionalità 5G. Sembra improbabile, ma è certamente una possibilità.

Con la prima metà del 2018 che si concluderà tra qualche mese, possiamo aspettarci che altri produttori di smartphone inizino a fare annunci sui loro piani 5G. Non sarebbe sorprendente sentire che le linee temporali di altre aziende coincidano con quelle di Huawei.

Del resto in ambito telefonia mobile il mercato è spietato e molto spesso i produttori “si copiano” tra loro.


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.