HTC One rimandato di due settimane

Il nuovo smartphone top di gamma HTC One sta avendo alcuni problemi produttivi, la notizia era già trapelata grazie a delle indiscrezioni ma ora è arrivata anche la conferma ufficiale da parte di HTC.

HTC sta producendo solo il 20% dei dispositivi rispetto a quanto pianificato per mancanza dei componenti del comparto fotografico. L’azienda ha inoltre fatto capire che l’HTC One non arriverà sulla maggior parte dei mercati almeno fino ad una data non specificata del mese di Aprile. La data di lancio ufficiale fissata per il 15 Marzo è stata slittata al 29 Marzo mentre l’unico mercato che non subirà contraccolpi per la mancanza di componenti sembra essere quello della Germania.

I tempi di ritardo non sembrano essere lunghi, ma con l’arrivo del Galaxy S4 potrebbero esserci delle conseguenze sulle vendite.

 




Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.