Ho hackerato questa cassetta postale più di sei mesi fa | Truffa

Ci scrive una nostra lettrice (Valentina) segnalandoci una nuova truffa che circola in queste ore nelle caselle di posta elettronica. Il mittente della mail sarebbe un presunto hacker che ci annuncia di aver installato un «trojan» nel nostro computer. L’hacker afferma di possedere le nostre password.

Cerchiamo di analizzare cosa dice il messaggio e come evitare di essere truffati.

Il messaggio email: “Ho hackerato questa cassetta postale più di 6 mesi fa”

Il messaggio di posta elettronica, che in alcuni casi supera anche i paletti posti dai motori antispam, dice pressapoco cosi:

Il mio nickname in darknet è cozmo73.
Ho hackerato questa cassetta postale più di sei mesi fa,
attraverso di esso ho infettato il tuo sistema operativo con un virus (trojan) creato da me e ti sto monitorando da molto tempo.

Se non mi credi, per favore controlla ‘from address’ nella tua intestazione, vedrai che ti ho mandato una email dalla tua casella di posta.

Anche se hai cambiato la password, non importa, il mio virus ha intercettato tutti i dati di cache sul tuo computer
e automaticamente salvato l’accesso per me.

Ho accesso a tutti i tuoi account, social network, email, cronologia di navigazione.
Di conseguenza, ho i dati di tutti i tuoi contatti, file dal tuo computer, foto e video.

Sono rimasto molto colpito dai siti di contenuti intimi che occasionalmente visiti.
Hai una fantasia molto selvaggia, ti dico! Durante il passatempo e l’intrattenimento lì, ho fatto uno screenshot attraverso la fotocamera del tuo dispositivo, sincronizzandoti con quello che stai guardando. Dio mio! Sei così divertente ed eccitato!

Penso che tu non voglia che tutti i tuoi contatti ottengano questi file, giusto?
Se sei della stessa opinione, allora penso che 300$ sia un prezzo abbastanza onesto per distruggere il sudiciume che ho creato.

Invia l’importo sopra indicato sul mio portafoglio BTC (bitcoin): 1KGjDZ7RFV39r2q1JeSpZAF5L3fnpuenmT
Non appena ricevuto l’importo di cui sopra, garantisco che i dati verranno eliminati, non ne ho bisogno.

In caso contrario, questi file e la cronologia dei siti visitati otterranno tutti i tuoi contatti dal tuo dispositivo.
Ho anche salvato i log della tua corrispondenza. Tutti i tuoi contatti avranno accesso a loro!

Dopo aver letto questa lettera hai 50 ore! (Non appena ricevi questo messaggio, sarò informato a riguardo).

Spero di averti insegnato una buona lezione.Non essere così indifferente, visita solo risorse provate e non inserire le tue password ovunque!

In bocca al lupo!

Di che truffa si tratta?

La truffa è una normalissima forma di phishing: il mittente (che non è assolutamente un hacker) invia migliaia e migliaia di mail a persone individuate a caso sul web e spera che qualcuna di queste cada nel raggiro, inviandogli denaro tramite bitcoin (che ricordiamo essere una forma di pagamento non tracciabile).

Come fanno ad avere la mia email?

Beh, a questa domanda ci sono più risposte. L’indirizzo email si può prelevare in maniera piuttosto facile. Un esempio su tutti: ricordate tutti quei casi in cui facebook, yahoo ed altre famose aziende sono state hackerate? Bene, quei dati sono in vendita nel dark web per pochi euro. Questo significa che milioni e milioni di email sono in giro in mano ai truffatori che le comprano nel “mercato nero” del web.

Questo significa che le mail di spam ci arriveranno sempre, ma non preoccupatevi anche a me arrivano 🙂

Bisogna solo saperle riconoscere ed evitare di cadere nel tranello teso dai truffatori. E noi siamo a vostra disposizione anche per questo.

In conclusione, qualora non fosse ancora chiaro a tutti: la mail non è vera, non cascateci e, soprattutto, NON PAGATE(anche se in ogni caso la tipologia di pagamento inserita – Bitcoin – è difficilmente percorribile per un utente medio che probabilmente non sa nemmeno cosa sia).

Se avete dubbi su eventuali mail che vi sono arrivate segnalatecele nei commenti, saremo lieti di analizzarle!




11 Commenti - Aggiungi commento

    • mm
    • mm
    • mm
    • mm
    • mm

Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.