Hidden from Google, i siti rimossi per il diritto all'oblio

Il diritto all’oblio di Google, nato dopo una sentenza della Corte di giustizia europea, sta cominciando ad avere i primi effetti e c’è chi ha pensato di raccogliere tutti i link censurati dal motore di ricerca.

Vi ricordiamo che la censura dei link/contenuti avviene solo sul motore di ricerca e non sul sito effettivo. Inoltre la censura viene attuata solo nelle versioni europee del motore di ricerca, infatti utilizzando ad esempio la versione statunitense i risultati sono comunque disponibili.

In ogni caso pare che questo tipo di censura venga sfruttato per rimuovere fatti di cronaca che potrebbero risultare diffamatori  dai siti web più famosi.

C’è chi si oppone a questo tipo di censura ed ha realizzato un sito web chiamato Hidden from Google dove si tenta di raccogliere tutti i link che sono stati censurati dal motore di ricerca.

Hidden From Google




Reply