Hi-tech a misura di bambino, come proteggerli

0
505
bambini protezione tecnologia

PC, smartphone e console sono i giocattoli preferiti dai bimbi di oggi, ma come proteggerli dai pericoli insiti in queste tecnologie? Ognuno dei dispositivi citati ha delle modalità “bambino” che si possono attivare, vediamo come fare.

Protezione Bambini su Windows 10

Per proteggere il nostro bambino quando usa il PC, apriamo Opzioni famiglia dal menu Start(possiamo semplicemente fare una ricerca delle due parole per far apparire tale funzionalità), successivamente facciamo clic su Visualizza impostazioni della famiglia e Aggiungi un membro della famiglia.

Ora inseriamo o creiamo l’account Microsoft del bambino, così poi potremo impostare dei limiti di tempo o di contenuti e monitorare le sue attività.

Le impostazioni si applicano a tutti i dispositivi su cui si accede con il proprio account Microsoft.

Protezione Bambini su iOS

E’ possibile nascondere i contenuti dannosi anche su smartphone, tablet o TV della casa di cupertino.

Che sia un iPhone, iPad, Apple TV l’impostazione da aprire è sempre la medesima. Rechiamoci nelle Impostazioni del dispositivo, tappiamo su Generali, Restrizioni, Abilita restrizioni e speciichiamo un PIN.

Adesso possiamo impostare età dei contenuti, limitare gli acquisti e bloccare app e funzioni del dispositivo.

Protezione Bambini su Android

Su Android, essendo frammentato come sistema operativo, è un pò più complicato: ma niente paura ci siamo noi!

Sui dispositivi senza controllo genitori preinstallato avremo bisogno di un’app come ad esempio Spazio Bimbi Parental Control (gratuita con acquisti in-app) dal Play Store.

Una volta installata e scaricata quest’app avviamola e confermiamo le condizioni generali che vediamo a video. Successivamente impostiamo un PIN. Per  ripristinare l’account, se necessario, inseriamo il nostro indirizzo e-mail, selezioniamo Continua e OK.

Ora possiamo aprire Spazio bimbi e utilizzare le voci di menu per bloccare il pulsante Home e selezionare le applicazioni che possono essere eseguite dai bambini.

Dopo un tap su Fatto la protezione si attiverà e potrà essere terminata soltanto tappando su Impostazioni e utilizzando il PIN inserito in precedenza.

Proteggere i bimbi su Youtube

Tutti conosciamo YouTube: l’enorme contenitore di video di proprietà di Google che contiene ogni genere di video fruibili facilmente da qualsiasi dispositivo mobile o fossi. Alcuni di questi video, nonostante le ferree restrizioni di YouTube sui contenuti, potrebbero apparire poco consoni per un pubblico particolarmente giovane, per cui possiamo intervenire per bloccare questi contenuti.

Ecco come si fa:

Versione attuale di YouTube: Selezioniamo l’icona dell’account e facciamo clic su Modalità con restrizioni. Se è disattivata clicchiamo sullo slider per attivarla.

Versione precedente di YouTube: scorriamo fino in fondo alla pagina e facciamo clic sul menu a discesa Modalità con restrizioni, selezioniamo Attivata e poi clicchiamo su Salva. La modalità con restrizioni resta attiva anche quando si chiude il browser e lo si riapre in seguito.

Volendo è possibile bloccare la modalità con restrizioni nel browser per fare in modo che altri non possano eliminarla. Per farlo clicchiamo su Modalità con restrizioni in fondo alla pagina, poi su Blocca la modalità con restrizioni in questo browser.

Per sbloccarla seguiamo gli stessi passi cliccando però su Sblocca la modalità con restrizioni in questo browser.


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.