L’hacking di Siri permette comandi personalizzati

0
33

Ne abbiamo parlato spesso di Siri, il nuovo assistente vocale dell’iphone 4S di Apple integrato.

Chpwn, un hacker del panorama jailbreak che in questi giorni si sta occupando molto di questo nuovo assistente vocale, informa che è possibile effettuare un hacking e personalizzare alcuni comandi.

Siri, allo stato attuale, non è in grado di fare tutto. Per esempio se gli si chiede di mostrare una foto di un cane o dell’iPhone, non ci viene data alcuna risposta.

La buona notizia è che chpwn e GitHub, due hacker che si stanno impegnando a studiare a fondo tutto il nuovo sistema di Apple, hanno trovato il modo per personalizzare i comandi. La brutta notizia è che è piuttosto complicato e i possessori di iPhone 4S non possono attualmente farlo.

Perché?

La questione è molto semplice e chi ha seguito le notizie a riguardo negli ultimi giorni ci sarà sicuramente arrivato.

Per modificare Siri in qualsiasi delle sue parti, porting compreso, è necessario il jailbreak del nuovo terminale di mamma Apple che, attualmente, è in mano ai soli hacker e non disponibile quindi per gli utenti.

Nonostante le prospettive di un rilascio a breve non sembrino delle più rosee, i dev-team ci stanno lavorando sodo e stanno studiando a fondo anche il nuovo assistente vocale.

 

Fonte: CultOfMac


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.