Guida Jailbreak e Sblocco SIM iPhone 3GS iOS 5.1 Baseband 05.15.05

Non trovo guide dettagliate sull’esecuzione di questo Jailbreak. Molte persone invece, cercheranno questo articolo come “Sbloccare Carrier iPhone” oppure “Sblocco SIM iPhone Baseband 05.15.05” o con molte più varianti. In ogni caso in questa guida, proverò a dare una spiegazione rapida all’esecuzione del Carrier Unlock (Sblocco SIM) e Jailbreak di iPhone 3GS con Firmware iOS 5.1 e ultima Baseband 05.15.05.

Avrete bisogno di:

iTunes ( Ultima versione disponibile QUI )

Il file di aggiornamento IPSW ufficiale ad iOS 5.1 ( Disponibile a questo link )

RedsnOw ( Ultima versione QUI ) e, anche se non necessario, SnOwBreeze ( Disponibile QUI )

iPhone 3GS Prodotto prima della 28° Settimana del 2011 (Molto Importante, controllate a fine guida per sapere come fare) con Vecchia Bootrom ( Potete controllarla con il programma iDetector disponibile dal sito di SnowBreeze

Pazienza e tempo

Procedura:

1. Ottenere ed installare iTunes dal link posto sopra. Scaricare tutti i componenti necessari (RedSn0w e Sn0wBreeze).

1.1 Se non sapete il tipo di Bootrom sul vostro dispositivo, usate “iDetector” per scoprirlo seguendo le istruzioni lanciando il programma [Come mettere in modalità DFU l’iPhone, ed altro ancora, vi verrà spiegato dal programma stesso oppure scorrete la guida fino alla fine per trovare il video guida]

2. Avviate SnowBreeze, spegnete l’iPhone e Collegatelo al pc (senza accenderlo).

3. Proseguite e scegliete il file IPSW scaricato in precendenza (Ben 680 MB di file), oppure cliccate la scritta sotto il pulsante “Browse” per scaricarla direttamente da SnowBreeze quindi proseguite

3.3 Se avete usato iDetector, scegliete l’opzione desiderata. Oppure selezionate “Detect it for me” per seguire la guida e mandarlo in modalità DFU e scoprire la vostra Bootrom e andate avanti una volta completato.

 

4. Cliccate su “Expert Mode” e proseguite. Quindi “General” e avanti. Mettete la spunta in “Hacktivate iPhone” e “Install 6.15.00 iPad Baseband”. Appena spunterete la seconda Apparirà un messaggio che vi farà notare che se il vostro iPhone è stato prodotto dopo la 28° settimana del 2011, questo procedimento briccherà la Baseband rendendolo inutilizzabile come telefono. Successivamente verrà notificato anche la potenziale (quasi certa) perdità del GPS dell’iPhone e del fatto che non potrete tornare ad una baseband ufficiale.

 

5. Andate avanti e Cliccate “Build IPSW”, quindi ancora avanti. Ci vorrà tempo, al termine del quale verrà generato un nuovo file IPSW e verrà messo sul Desktop del vostro PC.

6A. A questo punto potete proseguire con SnowBreeze per sbloccare l’iPhone chiudendo e riaprendo il programma e leggendo il punto 3 selezionando l’IPSW generato dal programma (quello salvato sul desktop). Il programma vi guiderà nel mettere l’iPhone in modalità DFU e per effettuare il Pwn DFU e avete concluso e potete saltare alla sezione successiva “Dopo il Jailbreak”. Altrimenti proseguite nella guida

6B. Aprite RedSnOw, e selezionate “Extras” quindi “Pwnd DFU” e seguite la procedura.  Appena vi mostrerà “Done.”, Aprite iTunes e aspettate che l’iPhone venga rilevato dal programma. Dirà che deve essere ripristinato essendo in modalità di ripristino. Tenendo premuto SHIFT (Maiusc) e facendo click contemporaneamente su “Ripristina” in iTunes, indicare il file costruito con SnowBreeze nel passaggio 5, quindi confermare.

Al termine del ripristino del firmware, l’iPhone si accenderà e potrete configurarlo. Togliete la SIM dal vostro iPhone e continuate nella prossima Sezione.

Dopo il Jailbreak

1.La prima cosa da fare, dopo aver configurato lingua e le varie impostazioni iniziali dell’iPhone, è accendere il wifi e connettersi ad una rete con connettività ad internet. Quindi aprite l’applicazione che troverete nella seconda pagina chiamata “Cydia”. Dite di essere “Utenti” quando lo chiede, e aspettare che si carichi il programma.

1.1 Se si viene notificati per un aggiornamento, effettuatelo liberamente e poi al termine, riaprite Cydia e proseguite nel leggere la guida

2. Fare tap su “Gestisci” o “Manage”, quindi tap su “Sources” o “Sorgenti”, poi “Edit” e infine “+”. Alla schermata di richiesta dell’URL da aggiungere inserite l’indirizzo seguente:

 

http://repo.iparelhos.com/

e cliccare “Add Repo”/”Aggiungi Repo”.

3. Al termine fare tap sulla repo inserita “iParelhos.com” (1) e installare “Ultrasn0w Fixer for 5.1” facendo tap su di esso e selezionare “Installa” in alto a destra.

4. Riaprite Cydia se viene chiuso quindi andare nuovamente in Gestisci —> Sorgenti, e fare tap su “Dev Team”(2) quindi “Ultrasn0w” e installare (come fatto per il passaggio 3)

5. Riavviate la Springboard se richiesto, quindi spegnete l’iPhone e inserire la SIM da usare. Accendete e dovrebbe funzionare regolarmente la SIM con l’operatore desiderato.

5.1 In caso di problemi, provate a disabilitare temporaneamente il 3G dal sottomenù Rete della Impostazioni generali dell’iPhone.

Link utili

Controllare la settimana di produzione dell’iPhone [Link1 e Link2]

Chicche Informatiche declina ogni responsabilità per eventuali danni arrecati al vostro iPhone o al vostro Pc durante l’utilizzo di questa guida e dei programmi inclusi in essa.




Reply