GTA V già in fase di crack grazie al precaricamento di PS3

La PlayStation 3 ha recentemente acquisito una nuova funzione che permette di prescaricare i videogiochi prima ancora della data di uscita, così da poi poter iniziare a giocare appena scatti l’ora X. Pare pero’ che questa funzione stia dando qualche grattacapo a Sony, visto che alcuni smanettoni si sono cimentati nell’esplorare GTA V.

Gli hacker hanno infatti analizzato i file del videogioco andando così a scoprire dettagli riguardanti la storia, grazie ai video contenuti nel gioco e ai file audio.

Sono anche state estrapolate le colonne sonore del videogioco così come a numerosi file audio provenienti dalle varie stazioni radiofoniche che si trovano all’interno di GTA V.

Tutte queste informazioni stanno apparendo su numerosi siti web del settore, quindi se non volete essere spoilerati state attenti.

In ogni caso le azioni intraprese dagli hacker per il momento non hanno avuto nessun riscontro in quanto a “craccare” realmente il videogioco.

Sony, tramite Nick Caplin responsabile delle comunicazioni europee, si è scusata sia con i fan sia con la Rockstar stessa per l’accaduto:

Purtroppo alcune persone che hanno scaricato il pre-order digitale di GTA V attraverso il PlayStation Store europeo sono riusciti ad accedere ad alcuni file di GTA V. Questi file sono stati pubblicati online. Da allora abbiamo rimosso i file del pre-order digitale dallo store europeo. Ci scusiamo sentitamente con Rockstar e i fan di GTA in tutto il mondo che sono entrati in contatto con contenuti del gioco e spoiler




Tags:, ,

Reply