Google Reader sarà dismesso e al suo posto un nuovo servizio!

Tra meno di un mese, ed esattamente il 1° luglio, Google disattiverà il servizio Reader, che consente di seguire i siti web tramite RSS e soprattutto salvarsi le notizie più importanti per visionarle, in tutta calma, sia sui PC desktop che sui dispositivi mobile.

Ma Mountain View non lascerà i suoi utenti sprovvisti di questo strumento: in sua sostituzione ci sarà molto probabilmente Feedly, che a quanto pare sarà corredato da una serie di strumenti come Reeder, Newsify, Press, GReader ed inoltre rappresenta l’unico servizio deputato all’importazione veloce dei feed da Google Reader.

Come novità di questo nuovo servizio, oltre alle API, è la velocità ed una serie di nuove funzioni: si potrà infatti effettuare una ricerca all’interno dei propri feed, usufruire di un’app per il web e di un’applicazione per Windows 8.

Oltre a Feedly, comunque, esistono sul mercato altri servizi deputati a fare le veci di Google Reader, come ad esempio Digg, ma Feedly resta l’alternativa più valida.

Ma come effettuare il passaggio dal servizio di Big G a Feedly? Semplice, associando l’account di Google l’importazione sarà veloce e immediata. Inoltre sarà possibile installare delle estensioni che consentiranno l’integrazione del servizio direttamente nel browser, come nel caso di Chrome, oltre che alle app già esistenti per sistemi operativi iOs e Android.




Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.