Google News non supporta più il meta tag Standout e l’Editors Pick

1
87
Google news

In questi giorni avrete certamente notato che Google News, l’aggregatore realizzato da Google che indicizza le notizie delle principali fonti giornalistiche disponibili sul web e le divide per argomenti, ha cambiato interfaccia. Ci sono novità anche sul fronte WebMaster. Vengono rimosse due funzionalità.

Google News rimuove il supporto ai meta Tag e all’Editors Pick

Termina il supporto, in Google News, per L’Editors Picks Feeds(uno strumento che permetteva agli editori di personalizzare i contenuti offerti dall’aggregatore Google News mettendoli in risalto con un feed apposito) e per il meta Tag Standout(una impostazione rivolta a quelli editori che desideravano mettere in evidenza un pezzo in particolare, facendolo sapere a Google tramite questo flag).

L’annuncio di Google parla chiaro:

Con il nuovo Google News, abbiamo terminato il supporto per i feed di Editors ‘Picks e il meta standout. In futuro ci saranno altre funzionalità che in altri modi permetteranno agli editori di ottimizzare la visibilità.

Dal messaggio di Google, quindi, si evince chiaramente che da oggi è inutile utilizzare queste due funzionalità perchè obsolete e che al momento non c’è modo per mettere in risalto un contenuto. Il messaggio di Google parla di “FUTURE” per cui pare che ci stiano lavorando.

Per tutti i webmaster che utilizzano queste funzionalità, non c’è ovviamente alcun motivo per continuare a farlo. Per intenderci, chi usa il plugin su WordPress per la SEO, Yoast SEO, può fare a meno di impostare questi due campi:

yoast seo standout

Presumo che a brevissimo anche la stessa società che produce Yoast SEO rimuoverà tale funzionalità dal suo plugin.

Webmaster che ne dite di questa novità da parte di Google? Diteci la vostra.


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

1 commento

  1. Da diversi anni sviluppo da indipendente un sito web che da poche ore è anche un app per android, sullo stesso concetto di Google News ma con aspetti e caratteristiche molto diverse. Non sono qui a dire chi o cosa sia meglio, tuttavia noto che riuscire ad avere un po’ di visibilità è difficile se non si ha la potenza di mercato dei soliti noti di cui sappiamo tutto, persino se cambia la sfumatura di colore di un icona. Continuerò nel mio lavoro, questo è certo, forse quando riuscirò ad ottenere un po’ di visibilità in USA magari anche qui qualcuno avrà voglia di fare un copia e incolla. Per chi fosse interessato a capire di cosa parlo può visitare il sito 48.pm o scaricare l’app per android, sempre che il commento non violi le linee guida del sito web su cui scrivo.

Rispondi a Amedeo Cancella la risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.