Google Maps: cerca il mostro di Loch Ness con Street View

Per decenni la gente ha cercato il mostro del lago di Loch Ness conosciuto anche come “Nessie”. Anche Google, in occasione dell’81° anniversario del suo avvistamento, si è messo sulle sue tracce permettendo a chiunque di esplorare il lago di Loch Ness tramite la modalità Street View di Google Maps.

Tramite l’utilizzo di speciali apparecchiature fotografiche e alla collaborazione del Catlin Seaview Survey in alcuni punti è anche possibile immergersi nelle oscure acque del lago che ancora oggi continuano ad essere oggetto di studi.

Link Google Maps (Street View) – Loch Ness




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.