Google Glass, al via gli ordini in USA – prezzi proibitivi

0
119

Usciti a maggio, i Google Glass hanno suscitato la curiosità di molti, grazie anche al “concorso”  indetto da Mountain View.

Gli occhiali di Google, basati su tecnologia Android,  consentono di scattare foto, girare video, navigare turn by turn e sono collegati all’assistente personale Google Now.

I maggiorenni residenti negli Stati Uniti infatti possono partecipare alla competizione online rispondendo al quesito “Cosa faresti se avessi i Google Glass?” su Google + o Twitter hanno la possibilità di acquistare gli occhiale a soli 1.500 dollari. Entro il 27 febbraio chi è intenzionato a partecipare, deve formulare un testo (al massimo 50 parole per pubblicarlo su Google +, 140 per Twitter), corredato al massimo di cinque fotografie e un video di quindici secondi.

Saranno valutate i primi 8.000 testi con il punteggio più alto; i vincitori, chiamati Glass Explorer, potranno così entrare in possesso degli occhiali e andandoli a ritirare parteciperanno ad un’esperienza speciale.

Ecco il video che ci fornisce un esempio dell’utilizzo dei Google Glass:

httpv://youtu.be/v1uyQZNg2vE


Ti potrebbero interessare:

mm
Amante delle nuove tecnologie, si occupa delle novità relative ai sistemi di comunicazioni; ama la lettura e approfondire gli argomenti che elabora ed esprime in maniera immediata e semplice. Ha una passione che coltiva dalla nascita per il calcio; segue campionati, coppe e tornei nazionali e internazionali, ma la sua squadra del cuore è il Napoli, dalla C alla Champions.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.