Google Excellence, le app consigliate da Google

Google suggerisce ai proprio utenti, con cadenza trimestrale, quelle che secondo l’azienda sono le migliori 16 applicazioni Android della serie Excellence Apps. Vediamo quali sono queste app selezionate in questo trimestre e se i nostri utenti sono d’accordo con questa selezione effettuata da Google.

Troppe applicazioni nello Store: ci pensa Google

Visto le milioni e milioni di app presenti nel Google Play (gratis e a pagamento) spesso è difficile trovare qualcosa che faccia a caso nostro e che ci risolve la nostra esigenza. Google, quindi, ha pensato bene ci facilitarci un pò il lavoro di ricerca suggerendoci le migliori 16 applicazioni Android della serie Excellence Apps.

Google ha pensato di effettuar una “raccolta” di app preferite sotto l’etichetta “Android Excellence”. Parliamo di una collezione che si rinnova ogni 3 mesi, e che premia le app che alzano l’asticella per qualità, user experience e performance.

Non troverete in questa selezione app già famosissime tipo whatsapp e Facebook, quelle le conosciamo già tutti.

Le 16 app consigliate da Google

Airbnb: Affittacamere, di questo si occupa quest’app (utile per lo più a dei viaggiatori “abituali”).

 

LinkedIn: Lo conosciamo tutti, è un social network che s’occupa per lo più di tenerci aggiornati su posizioni lavorative delle persone, di opportunità di lavoro e dei “curriculum” online dei lavoratori.

YOP: In italia quest’app nel momento in cui scriviamo non è ancora disponibile. Si tratta di una sorta di mercatino dove comprare e vendere, come Spock ma molto più apprezzato.

EyeEm: Anche questo è un social network bastato per lo più sulla fotografia.

IFTTT: un must-have su Android, ovviamente se siete alla ricerca di automazione e personalizzazione delle funzioni del vostro smartphone, e non solo.

Stocard: Applicazione che consente di salvare tutte le vostre carte di credito, carte fedeltà e cose simili a queste.

Mobills: app per la gestione delle proprie finanze e delle spese, utile a chi deve tenere il suo budget di spese sempre sotto controllo.

YAZIO: app dedicata al mondo dell’alimentazione. Effettua un conteggio delle calorie ed offre un diario nutrizionale con un’interfaccia molto semplice ed intuitiva per pianificare la vostra dieta.

ViewRanger: App che mostra dei sentieri da percorrere sia in bici che a piedi. Gli amanti del genere probabilmente già la conosceranno.

Period Tracker Clue: Cosi come suggerisce il nome, si tratta un’app dedicata alle donne per il tracciamento del ciclo e dell’ovulazione.

Shpock: Una delle app-mercatino degli annunci più scaricate, con più di 10 milioni di utenti.

Video Editor: Il nome già spiega a cosa serve l’app. Applicazione che consente di editare i video tagliando ed incollando i vari pezzi. Oltre a questo offre anche la possibilità di aggiungere effetti, emoji, musica e molto altro. Certamente da provare.

Fabulous: App “motivazionale” ben pensata ed orchestrata, con una grafica curata in ogni dettaglio, al servizio delle funzionalità.

Journey: Un diario di viaggio e non solo.

Blinkist: ebook ed audiobook da leggere ed ascoltare velocemente.

Musixmatch: app italiana famosa in tutto il mondo. Il più grande catalogo di testi di canzoni al mondo utilizzato da milioni di utenti ogni mese per visualizzare istantaneamente i testi a tempo della propria musica.

Siete contenti di questa selezione da parte di Google? Utilizzate già qualcuna di queste app?




Reply