Google chiude Shoot View lo sparatutto basato su Street View

E’ durata pochissimo la vita di Shoot View, il videogioco (se cosi si puo definire) basato sulle fotografie di Street View che permetteva di sparare a persone, auto ed edifici reali.

 

 

Il gioco è una sorta di sparatutto in prima persona, dove l’utente armato di un fucile d’assalto M4A1 può sparare a case, auto, oggetti e persone reali, immortalati a suo tempo dalla Googlecar, anche se i colpi sparati non hanno nessun effetto sui bersagli il gioco ha naturalmente sollevato polemiche.

Google ha così deciso di bloccare l’accesso alle API di Street View alla società sviluppatrice del gioco. Inoltre ha affermato che Shoot View rappresentava una violazione dei termini di servizio ed è scomparso dalla rete.



Ti potrebbe interessare:


Reply