Google aumenta a 15GB il cloud disponibile tra Gmail, Google+ e Google Drive

Google ha annunciato i nuovi limiti di spazio a disposizione per Gmail, Google+ e Google Drive. Limiti che sicuramente faranno preoccupare tutti i competitor del settore, da Amazon a Dropbox e ovviamente anche Apple.

google-shared-storage

A partire dai prossimi giorni, quindi, BIG G, in maniera totalmente gratuita, offrirà ai suoi utenti un quantitativo pari a 15GB complessivi che possono esser utilizzati da Gmail, Google+ e Google Drive. Gli utenti business, invece, otterranno un bonus di ulteriori 15GB, per un totale di 30GB di storage unificato. 

Gli utenti Google Apps, invece, non saranno più limitati ai 25GB di storage precedentemente previsti.

Ovviamente sarete voi a scegliere a che servizio dare la priorità, optando per esempio ad un maggior uso di Google Drive per salvare più documenti online. Non avrete più bisogno di fare affidamento su soluzioni alternative, visto che vi sarà data parecchia libertà di scelta.

Inoltre verrà introdotta una nuova e comoda visualizzazione per indicare la memoria disponibile e lo spazio usato per ciascuno dei servizi.




Una Risposta - Aggiungi commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.