Google al lavoro su una sua rete mobile

Google continua ad offrire sempre più servizi restando sempre all’avanguardia nel mondo della tecnologia, l’ultimo di cui sono trapelate alcune indiscrezioni riguardano il possibile lancio di una rete mobile tutta sua.

In pratica Google avrebbe intenzione di diventare un vero e proprio operatore telefonico mobile alla pari di altri come Verizon, AT&T etc etc. L’obiettivo dell’azienda di Mountain View è quello di diventare un operatore virtuale senza quindi dover mettere in piedi una propria infrastruttura da zero, inoltre pare che voglia creare una rete mobile che vada di pari passo con la sua fissa Google Fiber attualmente disponibile sono in poche e fortunate città americane. Infatti Google Fiber è presente solo a Kansas City, Provo e Austin anche se già ci sono progetti per farla arrivare ance ad Atlanta, Portland, San Jose, Raleigh, Phoenix, Nashville, San Antonio, Charlotte e Salt Lake City.

Stando sempre alle indiscrezioni probabilmente Google insieme alla rete mobile provvederà anche a realizzare delle offerte per vendere i propri dispositivi Nexus con un abbonamento alla rete cellulare. Vi ricordiamo che per il momento si tratta di indiscrezioni e anche se fossero vere in ogni caso non per noi italiani non ci riguarda ugualmente, almeno per il momento.

 

 




Reply