GMail traduce automaticamente la posta elettronica

Stringiamo amicizia con una persona straniera, ci iscriviamo ad un sito di un altro paese per ricevere newsletter, ma abbiamo poca dimestichezza con la lingua; come fare per leggere le mail?

Google ha deciso di installare la funzione Translate come funzione di GMail: testata e utilizzata dagli utenti di Labs, la sezione di GMail dove è possibile provare l’uso degli strumenti prima che vengano resi effettivi e fruibili a tutti, dal maggio del 2009 il Translate è stato promosso ad effettivo.

Gmail translate

Lo ha annunciato in un blog da Jeff Chin, manager di Google, specificando che quando perviene un messaggio in una lingua diversa dalla propria bastera’ cliccare sul messaggio Translate nell’intestazione in alto del messaggio per visualizzarne la traduzione.

In concomitanza con la funzione Translate saranno applicate altre modifiche al client di posta Google: una di queste riguarda la visualizzazione delle schede del browser che verranno nominate Posta in arrivo, in modo che l’utente possa estemporaneamente verificare se ci sono nuove mail da leggere.




Reply